Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › «Preoccupati per la violenza di Barcellona»
S.O. 20 settembre 2017
Queste le parole di Pigliaru al termine di una giornata convulsa in Catalogna, col blitz della Guardia Civil contro i ministeri catalani. Cresce infatti, la pressione di Madrid per impedire l’organizzazione del voto sull’indipendenza
«Preoccupati per la violenza di Barcellona»


ALGHERO - «Quando la forza vince sul dialogo non è mai la strada giusta. Per questo abbiamo espresso direttamente il nostro sostegno alla Generalitat e per questo la Sardegna è vicina al popolo catalano e alle sue istituzioni». Sono le parole del presidente della Regione Francesco Pigliaru, che ha preso subito contatto con la sede istituzionale che la Generalitat de Catalunya ha in Sardegna, ad Alghero, e ha sentito al telefono il direttore Joan Elies Adell.

«Le notizie che arrivano sono preoccupanti, si respira un clima di messa in pericolo delle libertà democratiche», prosegue il presidente Pigliaru. «Esistono strumenti istituzionali e organi costituzionali che gli Stati possono utilizzare per far valere le proprie funzioni e competenze».

«Agire con la forza, negare il diritto dei cittadini di esprimere le proprie opinioni politiche e di proporre riforme sull'autodeterminazione - conclude Francesco Pigliaru -, è sempre una lesione grave dei valori e dei princìpi su cui si fondano le democrazie moderne». Queste le parole di Pigliaru al termine di una giornata convulsa in Catalogna, col blitz della Guardia Civil contro i ministeri catalani. Cresce infatti, la pressione di Madrid per impedire l’organizzazione del voto sull’indipendenza. Il governatore: «Superata la linea rossa».
Commenti
17:00
Lo Scudo Crociato algherese sostiene l´amica-nemica di tante battaglie. Dopo nove anni insieme con le amministrazioni Tedde, nel 2014 l´avevano sfidata e battuta sostenendo Mario Bruno sindaco. Oggi l'appoggio in occasione delle politiche del 4 marzo
8:53
La lista ulivista "Insieme" della coalizione di centrosinistra presenta i candidati a Porto Torres. Appuntamento presso il sito archeologico di Via LIbio 53, domani sabato 24 febbraio
22/2/2018
Sostituiranno quelli nominati dalla Corte d´appello che hanno già comunicato l´indisponibilità. I nominativi per questo importante ruolo, scelti in prima battuta e d'ufficio dalla Corte d'appello, in caso di indisponibilità sono invece selezionati dal sindaco
21/2/2018
La Lega - Noi con Salvini presenta sabato 24 febbraio i candidati della coalizione: alla Camera Ilaria Faedda del Partito sardo d’Azione e al senato Antonio “Nenne” Scano per Salvini premier
© 2000-2018 Mediatica sas