Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloTeatro › Mamatita festival: sul palco i Fratelli La Strada
Red 21 settembre 2017
Dalla musica al cabaret, ecco il fortunato incontro tra Sicilia e Catalogna. Ad Alghero, venerdì, sabato e domenica ci sarà il concerto-spettacolo dei Fratelli La Strada
Mamatita festival: sul palco i Fratelli La Strada


ALGHERO - In certi casi, l’alleanza tra artisti di diverse aree del Mediterraneo, per le quali “Mamatita festival” si offre idealmente da ponte, esiste già e ha prodotto risultati artistici davvero straordinari. È il caso del duo Fratelli La Strada e del loro concerto-spettacolo, nelle piazze di Alghero nel prossimo week-end. Avete presente quell’idea di fare dell’arte un ponte tra diverse aree del Mediterraneo, ad iniziare da Sardegna, Sicilia e Catalogna, attraverso l’esportazione del modello “Mamatita Festival”? Ecco, i Fratelli La Strada sono la prova che si può fare. Anna Garcia i Alba, che arriva dalla Catalogna, ed Antonino D’Antoni, direttamente dalla Sicilia, sbarcano al Mamatita festival per dare vita ad uno spettacolo che è la prova più lampante di quello che può accadere di straordinario quando si incontrano talenti, generi, arti e mondi diversi, vari, duttili e corruttibili alla sperimentazione. Garcia i Alba porta in piazza la sua voce ed il suo violino, D’Antoni l’accompagna alla voce ed alla chitarra.

È così che il duo siculo/catalano porta avanti dal 2004 un progetto di ricerca musicale e multidisciplinare che, partendo dal folk e rivisitando i classici universali, rielabora e compone musiche, sconfinando spesso e volentieri nel teatro di strada, nel cabaret, nell’umorismo non sense e nel trasformismo. Il loro “piacere universale per il vintage”, come amano definire la loro performance a meta tra un concerto musicale ed una pièce teatrale, porta in scena una diva ed un crooner immersi nel clima di quegli anni, tra pallettes, lustrini, ghette e piume. I Fratelli La Strada ripercorrono i successi universali della prima metà del Novecento, mescolando con intelligenza artistica e con bravura calypso, mambo, tango, tcha tcha tcha, swing, jazz, chançonne e tip tap.

Il tutto innaffiato da abbondanti dosi di cabaret, tra pisitos, cantine, café chantant e tabarins, umore assurdo, gag da avanspettacolo, continui cambi di costumi e di atmosfere, al ritmo coinvolgente della commedia brillante. Ad Alghero, i Fratelli La Strada saranno protagonisti di un concerto-spettacolo, che si potrà ammirare venerdì 22 settembre, alle ore 20.30, al Corso, nello slargo di San Francesco; sabato 23, alle 20.30, in Piazza del Teatro, ed alle ore 23.30, ancora al Corso; domenica 24, alle 18.30, in Largo San Francesco, di fronte a Lo Quarter.

Nela foto: i Fratelli La Strada
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas