Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Forza Italia, nominati cinque nuovi commissari
S.O. 25 settembre 2017
A dare l’annuncio sui social è il coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci. Il commissario per la provincia di Sassari è il capogruppo in consiglio Comunale, Manuel Alivesi
Forza Italia, nominati cinque nuovi commissari


CAGLIARI - «Questa formazione – ha sottolineato Cappellacci – intende essere un segnale forte per affermare che Forza Italia genera quel rinnovamento che è la tradizione di un movimento nato dalla grande intuizione di Silvio Berlusconi come forza inclusiva, partecipativa, capace di coinvolgere nella vita pubblica della comunità persone che non sono mestieranti della politica. Ci attendono sfide ambiziose e stiamo lavorando su un piano di battaglia per proseguire la nostra mobilitazione nei territori e restituire una voce ai sardi che si identificano nei valori della tradizione, della comunità, della famiglia, dell’impresa e della libertà».

Forza Italia riorganizza la sua squadra con la nomina di cinque commissari provinciali, sulla base del nuovo assetto degli enti locali della Sardegna. A dare l’annuncio sui social è il coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci. Per la provincia del Sud Sardegna il commissario del partito è Ignazio Locci, neosindaco di Sant’Antioco ed ex vice presidente del Consiglio regionale. La vice-commissaria sarà Alessandra Corongiu, recentemente confermata sindaco di Pimentel.

Per la città metropolitana di Cagliari Fi vedrà la guida di Giorgio La Spisa, ex assessore regionale della Programmazione. Il nuovo commissario per la provincia di Sassari è il capogruppo in consiglio Comunale, Manuel Alivesi, mentre il vicecommissario, con delega per la Gallura, è il consigliere comunale di Olbia, Pietro Carzedda. Per la provincia di Nuoro sarà Peppe Montesu, consigliere comunale della città capoluogo, a guidare l’unità territoriale di Forza Italia. Vicecommissaria, con il compito di occuparsi dell’Ogliastra è Carla Lai. Ad Oristano il partito punta sul consigliere comunale Antonio Iatalese.
Commenti
14/12/2017
«Come collettivo non possiamo che rilanciare l’appello di febbraio e chiedere all’Amministrazione comunale di prendere posizione, predisporre una delibera di Giunta che condizioni l’autorizzazione allo svolgimento di inziative pubbliche alla sottoscrizione di un codice etico di condotta che preveda l’adesione ai principi dell’antifascismo, antisessismo e antirazzismo», chiede il collettivo di recente formazione
© 2000-2017 Mediatica sas