Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › I Pirati sul palco dell´Afa Fest di Alghero
Red 30 settembre 2017
Questa sera, la band si esibirà sul palco dell´edizione 2017 “Vol. II” della manifestazione organizzata dalla Consulta Giovani in Piazza Pino Piras
I Pirati sul palco dell´Afa Fest di Alghero


ALGHERO – Oggi (sabato), la Consulta Giovani di Alghero organizza “Afa Fest 2017 Vol. II”, la seconda data del festival culturale ideato, organizzato e promosso dalle energie più fresche ed attive della Rivera del corallo. La Consulta Giovani è lo strumento con cui i ragazzi di Alghero lavorano per cambiare il volto della città tramite eventi e proposte concrete, come ad esempio l'Afa Fest, acronimo di “Art for Alghero”.

La manifestazione nata con l'obbiettivo di rendere la città viva, libera e giovane attraverso l'esibizione dei talenti provenienti dall'Isola e non solo, in questa seconda data si terrà in Piazza Pino Piras ed ospiterà il concerto di Feitz, degli Skaccomatto e dei Pirati. “La band dell'amore libero e delle verità scomode” torna dopo mesi ad esibirsi su un grande palco nella propria città natia e lo fa in un luogo a cui è legata in modo particolare, la piazza dedicata all'indimenticabile cantautore algherese molto apprezzato dal gruppo, tanto da decidere di arrangiare "in chiave Pirati" alcuni suoi brani immortali.

I Pirati in questo momento sono impegnati nella campagna di crowdfunding per la realizzazione di "Lëvalo...", il loro secondo lavoro discografico di cui oggi gli spettatori potranno ascoltare dal vivo i primi due singoli, “Stalker” e “Country alla patria”. Il disco è completamente autoprodotto, registrato in house nel Kyulo Studio's mentre la parte relativa al mixaggio ed al mastering verrà seguita ad Olbia da Andrea Pica. Tutto ciò sarà possibile solo grazie al sostegno dei fan attraverso la piattaforma di raccolta fondi "Musicreaser", la cui campagna dedicata scade venerdì 13 ottobre. Il live di questa sera sarà un viaggio nell'oceano musicale dei Pirati, dalle canzoni del disco di esordio “Odöralo” fino agli omaggi al folk tradizionale algherese passando per i nuovi singoli, una navigazione che attraversa sonorità e generi più diversi, rock, pop, reggae, blues ecc. Il punto di forza non potrà che essere la caratteristica principale dei testi e dell'approccio della band, l'ironia e la satira che unità all'alta qualità del groove che esprimono fa di questi quattro musicisti algheresi una delle realtà emergenti più interessanti dell'intero panorama sardo.
Commenti
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas