Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportSport › Tiro: nuovo campo per la Military full capability
Red 2 ottobre 2017
La sezione Sardegna dell’associazione sportiva, con sede ad Alghero, adesso ha un campo di tiro tutto suo. L´inaugurazione p andata in scena sette giorni fa, in una cava dismessa nelle campagne di Uri
Tiro: nuovo campo per la Military full capability


ALGHERO - Domenica scorsa, il presidente istruttore della sezione Sardegna della Mfc Giovanni Flumene di Alghero, con il presidente istruttore della sezione Corsica Massimo Campus di Olbia, insieme al gruppo di associati e simpatizzanti della Military full capability con sede principale a Roma e che ricopre sul territorio italiano ben quattordici Regioni ed una sezione estera in Corsica, hanno inaugurato con grande soddisfazione, il nuovo campo di tiro dell’associazione. Il campo di tiro privato a cielo aperto, riservato ai soli iscritti Mfc, è nato dopo circa due mesi di lavori, grazie alla passione ed alla costanza dei soci, ubicato in uno spazio inutilizzato, all’interno di una cava dismessa nelle campagne del Comune di Uri, dove erano già presenti altre due associazioni di tiro.

Suddiviso in due aree con distanza massima di circa 60metri, dove si potranno svolgere tutte le attività sportive correlate, dal tiro statico a quello in movimento con armi di vario genere, pistole, fucili e carabine. Verranno tenute lezioni gratuite per chi vorrà prendere un porto d’armi sportivo, guidando e preparando l’utente fino all’ottenimento del titolo. Le attività principali dell’associazione sono i corsi di maneggio armi, di tiro operativo militare sportivo sia con arma corta, sia lunga, di difesa abitativa, combat medic e consentire a chi ha già ottenuto le varie abilitazioni anche di altre associazioni o federazioni, di potersi allenare nelle varie discipline di tiro.

Durante il corso dell’anno, verranno svolte anche gare sulle discipline praticate, con l’uso di varie armi, in particolare sul tiro operativo, tiro notturno con torcia tattica e simulazioni realistiche. Tutte le operazioni e le attività svolte, che mirano ad insegnare una conoscenza a 360gradi nell’uso dell’arma, vengono eseguite in totale sicurezza, adatte o adattate ad ogni genere di persona. Il requisito principale è ottenere in primis il porto d’armi e munirsi di arma e munizioni proprie. Per ulteriori informazioni, si può contattare il Mfc Sezione Sardegna telefonando al numero 345/1470840, inviando una e-mail all'indirizzo web flumene.mfc@hotmail.com o andando sul sito internet del MfcItaly.
Commenti
12:03
Paolo Poddighe è stato confermato alla guida del Comitato italiano paralimpico della Sardegna. Le elezioni si sono tenute sabato mattina a Cagliari. Per il 57enne dirigente sassarese è stata una vittoria semplice, perché incontrastata: nessun altro aveva infatti presentato candidature entro i termini previsti dallo Statuto federale
© 2000-2017 Mediatica sas