Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaUniversità › Job day all´Università di Sassari
Red 2 ottobre 2017
Domani pomeriggio, nelle sale dell´ex biblioteca universitaria, più di trecento giovani incontreranno quaranta cooperative
Job day all´Università di Sassari


SASSARI - Più di trecento giovani hanno risposto all'invito congiunto rivolto dall'Università degli studi di Sassari (Servizio Placement) e da Confcooperative Sassari, Olbia, Nuoro ed Ogliastra per partecipare al “Job Day”, che si terrà domani, martedì 3 ottobre, dalle 16 alle 19, nell'ex biblioteca universitaria di Piazza Università (al secondo piano). Spesso, quello che manca è l'occasione propizia: essere al momento giusto nel posto giusto, di fronte alla persona giusta. Questo evento è nato per far incontrare la domanda con l'offerta di lavoro e far scoccare quella scintilla che, senza contatto, non si sprigionerebbe mai. Confcooperative sostiene e promuove lo sviluppo delle cooperative aderenti e le accompagna nella creazione d’impresa, affiancandole e sostenendole nel percorso di crescita. Promuove progetti, iniziative ed attività di formazione e sensibilizzazione relative all’imprenditorialità cooperativa ed alla creazione d’impresa.

Il Servizio Placement Uniss, incardinato nell’Ufficio Orientamento e Job placement, svolge attività di supporto per gli studenti laureati (ma anche per disoccupati ed inoccupati) favorendo il loro inserimento nel mondo del lavoro. Ha come obiettivo quello di ridurre i tempi di ingresso e realizzare l’incontro tra domanda ed offerta, cercando di conciliare le richieste provenienti dalle aziende con i profili professionali dei laureati. Nel corso del Job Day, il Servizio Placement dell’Università di Sassari sarà presente per offrire a studenti e laureati servizi di consulenza, per affrontare al meglio il colloquio. Al Job Day saranno presenti circa quaranta cooperative attive nei settori sociale, agricolo, forestazione, amministrazione, contabilità, consulenza del lavoro, turismo e turismo ricettivo, cultura, consulenza e progettazione.

La maggioranza degli iscritti è in possesso di un diploma di laurea, ma hanno aderito anche alcuni studenti e disoccupati. L’interesse prevalente, manifestato dai partecipanti all'atto dell'iscrizione, è per le cooperative dei settori sociale, amministrazione e contabilità. Le cooperative daranno informazioni sulla propria organizzazione, sulle politiche di reclutamento e sulle offerte professionali. Sulla base del colloquio e del curriculum, avverrà la selezione e la conseguente attivazione di un tirocinio che potrà essere curriculare per gli studenti, formativo e di orientamento per i laureati da non più di dodici mesi, di inserimento o reinserimento lavorativo per laureati da più di un anno, disoccupati ed inoccupati.
Commenti
18:13
Giovedì, è in programma un convegno scientifico all’Orto botanico per discutere le nuove sfide che attendono la struttura dell’Università degli studi di Cagliari. A seguire, altre iniziative celebrative
© 2000-2017 Mediatica sas