Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoPoliticaAssociazionismo › Terzo settore: se ne parla ad Oristano
Red 2 ottobre 2017
Nuova legge: un incontro per capire la riforma. Promosso da Sardegna Solidale, l’appuntamento si terrà domani pomeriggio, all’Hotel Mistral2. Volontari ed associazioni potranno porre domande e questioni agli esperti presenti
Terzo settore: se ne parla ad Oristano


ORISTANO - Anche in Sardegna le associazioni di volontariato dovranno presto adeguarsi alle nuove norme contenute nella legge sul Terzo settore, recentemente approvata dal Parlamento. Per aiutare le organizzazioni a comprendere appieno le ricadute della Riforma, Sardegna Solidale ha organizzato una serie di incontri nel territorio dal tema “Volontariato e riforma del Terzo settore. Contenuti e prospettive”.

Dopo i primi appuntamenti di Cagliari e Sassari, il prossimo incontro si terrà domani, martedì 3 ottobre, ad Oristano. A partire dalle 16, nella sala dell’Hotel Mistral2, in Via XX settembre, interverranno il presidente di Sardegna Solidale Giampiero Farru ed il presidente del Coge Sardegna Bruno Loviselli. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Vito Biolchini. Per motivi organizzativi, i referenti delle associazioni che intendono partecipare sono pregati di registrarsi sul sito internet di Sardegna Solidale.

La nuova legge sul Terzo settore avrà delle significative ricadute su tutto il mondo del volontariato, composto nell'Isola da oltre 1700 associazioni e circa 30mila volontari. Scopo dell’iniziativa di Oristano è quello di informare il maggior numero di volontari possibile circa le novità introdotte dalla Legge 106/16 e dai conseguenti decreti attuativi in tema di volontariato e di Terzo settore. Per questo, nel corso dell’incontro, volontari e rappresentanti delle associazioni potranno porre domande e quesiti agli esperti. Ulteriori appuntamenti verranno organizzati già dalla prossima settimana negli altri territori della Sardegna.
Commenti
12/12/2017
Ieri pomeriggio, il segretario regionale dell´Unione generale del lavoro Sardegna Sandro Pilleri ha incontrato sindacalisti, iscritti e simpatizzanti del capoluogo barbaricino alla presenza del neoeletto segretario Simone Testoni
© 2000-2017 Mediatica sas