Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSaluteAssociazionismo › A Sassari il segretario della Croce rossa italiana
Red 4 ottobre 2017
Domani pomeriggio, nuovo appuntamento con i seminari del corso di laurea in Sicurezza e cooperazione internazionale dell’Università di Sassari, nell’aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza. “Accoglienza e relocation da Lampedusa a Settimo Torinese”, è l´argomento che tratterà Flavio Ronzi
A Sassari il segretario della Croce rossa italiana


SASSARI - Nuovo appuntamento con i seminari del corso di laurea in Sicurezza e cooperazione internazionale dell’Università degli studi di Sassari. Dopo Laura Frigenti, domani, giovedì 5 ottobre, dalle 15 alle 17, l’aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza, in Viale Mancini, ospiterà il segretario generale della Croce rossa italiana Flavio Ronzi. “Accoglienza e relocation da Lampedusa a Settimo Torinese: il ruolo della Croce Rossa Italiana” è il titolo del suo intervento, che potranno ascoltare non solo gli iscritti al corso di laurea, ma anche tutti gli interessati. Ronzi entra nel mondo della Croce rossa italiana in punta dei piedi ed in giovanissima età. Ricopre nel tempo diversi incarichi a livello locale e nazionale. Nella sua attività di volontario si dedica all’intervento sociale, il sostegno sanitario e la formazione, l’emergenza. Riduzione del danno, lotta alla discriminazione, promozione del dialogo sono i temi che maggiormente hanno caratterizzato il suo operato.

“Partecipare a discussioni e confronti di alto profilo nelle università italiane, alla presenza di chi oggi studente sarà la futura classe dirigente del Paese, è anche un modo per condividere e far conoscere la modalità e l'approccio con cui Croce rossa italiana ha affrontato in questi anni la sfida dell'accoglienza e dell'assistenza ai migranti – dichiara Flavio Ronzi - Il fenomeno migratorio non è una novità, ma ci è voluta organizzazione, prontezza e vigore per affrontarlo in tutte le sue sfaccettature: dalla dignità delle persone alla costruzioni di reti di accoglienza sui territori. Una sfida in linea con i sette Principi di Croce Rossa italiana, ancora validi a oltre 150 anni dalla Convenzione di Ginevra".

Nel 2009, è candidato alla presidenza della Commissione Gioventù della Federazione internazionale. Ideatore della campagna di prevenzione delle Mst “Impara l'Abc” e di quella contro la violenza sulle donne, dal 2007 al 2013 ha lavorato all'estero per la Ficr di Ginevra, tenendo corsi su leadership, sviluppo ed organizzazione in quattro lingue in quasi cento Paesi del mondo e contribuendo alla redazione ed alla diffusione di politiche, strategie e corsi di formazione a livello internazionale. Già commissario della Cri di Roma Capitale, nel 2013 è stato eletto presidente.

Nella foto: Flavio Ronzi
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas