Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaAmministrazione › Patrimonio immobiliare: incontro a Villa Devoto
Red 5 ottobre 2017
Ieri mattina, a Villa Devoto, si è tenuto un ulteriore incontro tra i rappresentanti della Regione autnoma della Sardegna e del Comune di Cagliari per fare il punto sui numerosi beni immobili di proprietà statale e regionale che presto potrebbero essere riqualificati o ceduti all’Amministrazione del capoluogo
Patrimonio immobiliare: incontro a Villa Devoto


CAGLIARI - Ieri mattina (mercoledì), a Villa Devoto, si è tenuto un ulteriore incontro tra i rappresentanti della Regione autnoma della Sardegna e del Comune di Cagliari per fare il punto sui numerosi beni immobili di proprietà statale e regionale che presto potrebbero essere riqualificati o ceduti all’Amministrazione del capoluogo. Hanno partecipato il presidente Francesco Pigliaru, gli assessori regionali degli Enti locali Cristiano Erriu, dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini e dei Trasporti Carlo Careddu, il sindaco di Cagliari Massimo Zedda ed il vicesindaco Luisanna Marras.

In merito al progetto di riqualificazione ed ammodernamento di Piazza Matteotti, con l’obiettivo di dare un maggiore respiro alla viabilità a ridosso del porto e realizzare il nuovo centro intermodale, adiacente alla stazione ferroviaria, le parti hanno condiviso la necessità di avviare un’interlocuzione con il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, per l’istituzione di un tavolo tecnico con il coinvolgimento dei vertici di Rfi, Arst ed Autorità portuale. Un altro tavolo sarà istituito nelle prossime settimane e vedrà coinvolti, insieme a Regione e Comune, l’Agenzia del Demanio, il Mibact e l’Università degli studi di Cagliari: insieme dovranno ragionare circa il futuro utilizzo dell’ex carcere di Buoncammino.

Si è discusso poi dell’ex ospedale Marino, sulla cui vocazione naturale (turistico-ricettiva) le parti concordano in pieno. Tra le decine di immobili di interesse pubblico figurano l’area della Fiera internazionale della Sardegna, il compendio di Sa Illetta (realizzato su terreni di proprietà del Cacip), Piazzale Trento, Piazza Deffenu ed il parcheggio di Viale La Plaia.

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
14/12/2017
Relazione | Alghero ha il Piano di Assetto Idrogeaologico con un ritardo di 11 anni: la presa d´atto dello studio mette in guardia innanzitutto da eventi eccezionali e obbliga le amministrazioni competenti ad intervenire con opere di mitigazione. Le parole dell´ingegner Cambula che ha redatto lo studio fanno riflettere
19:08
Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu
15/12/2017
«Dobbiamo prendere atto che dal 1995 il centrosinistra ha governato la nostra città per ben diciotto anni. E per il Latte Dolce e Santa Maria di Pisa è stato fatto davvero ben poco», dichiara il Coordinamento cittadino Forza Italia
10:03
Giovedì pomeriggio, si sono riunite per la prima volta le sei Commissioni consiliari nell’incontro presieduto dal presidente del Consiglio comunale Rino Cudoni, con la collaborazione del segretario comunale Michele Sanna. Presenti anche i capigruppo Maria Giagoni, Mario Russu e Gigi Astore. All’ordine del giorno, il completamento degli assetti finalizzati alla piena funzionalità delle stesse
14/12/2017
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Graziano Porcu e Roberto Ferrara commentano la seduta della massima assise cittadina di lunedì
15/12/2017
Dura presa di posizione di Desirè Manca, portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Sassari, in riferimento «all´attacco ricevuto ad opera di un consigliere del Partito democratico durante il lavoro in aula di martedì»: «Attacchi vili e ingiustificati alla mia persona in Aula consiliare, ho presentato regolare denuncia e mi tutelerò nelle sedi opportune»
© 2000-2017 Mediatica sas