Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaCultura › Speleologia: nuovo corso ad Alghero
Red 7 ottobre 2017
Tutto pronto per i corsi di speleologia proposti dal Grup Espeleològic Alguerés giunti al nono anno ed in programma da lunedì 16 ottobre. Da oltre quarant´anni sottoterra la locale associazione ha contribuito a divulgare la straordinaria ricchezza nascosta della Riviera del corallo, quella delle grotte
Speleologia: nuovo corso ad Alghero


ALGHERO - La straordinaria esperienza maturata in più di quarant’anni di attività costituisce un patrimonio prezioso di conoscenze e competenze che il Grup Espeleològic Alguerés mette a disposizione di chiunque voglia entrare a far parte del mondo della speleologia, anche soltanto per approfondire la conoscenze del territorio. Così accade da diversi anni a questa parte con il corso di Speleologia, giunto alla nona edizione. Interessati ed appassionati possono iscriversi ai corsi il cui inizio è fissato per lunedì 16 ottobre, per concludersi domenica 26 novembre. Il corso di speleologia si articolerà tra lezioni teoriche, nozioni di speleologia, escursioni sul campo con visite speleologiche e pratiche di discesa e risalita su corda.

Inoltre, le attività consentiranno di approfondire la personale conoscenza del territorio locale, imparando ad apprezzare gli aspetti geologici e geomorfologici delle cavità sotterranee. Il corso si avvarrà di esperti in materia di geologia, speleologia e soccorso, con la finalità di approfondire i principali aspetti della speleologia e sperimentare direttamente l’accesso al sottosuolo carsico attraverso le grotte, acquisendo le nozioni teoriche e tecniche necessarie per l’introduzione alla progressione nel mondo sotterraneo.

Per tutte le attività, gli iscritti godranno della copertura assicurativa della Società speleologica italiana. Al termine del corso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’ammissione è comunque subordinata alla presentazione della documentazione richiesta ed al parere favorevole del direttore del corso. Da oltre quarant'anni sottoterra, l'associazione algherese ha contribuito a divulgare la straordinaria ricchezza nascosta della Riviera del corallo, quella delle grotte. Sono oltre 170 quelle in cui gli speleologi algheresi hanno svolto attività, e gran parte di queste si trovano negli ambienti scavati nel calcare del territorio di Alghero. La più bella e famosa di queste, la Grotta di Nettuno, insieme ad altre perle del territorio è stata valorizzata anche grazie ai lavori del Gruppo speleologico algherese, autore di ricerche e studi facenti parte di reportage fotografici che hanno fatto il giro del mondo. Per ulteriori informazioni, si può telefonare ai numeri 340/2409387 o 335/6687339.
Commenti
15/12/2017
I due paesi si preparano ad accogliere uno scambio giovanile incentrato sulla riscoperta del patrimonio naturalistico e culturale. Il progetto prevede laboratori di cucina negli antichi ovili del Gennargentu, ricerche con gli esperti locali ed attività di promozione del territorio nelle scuole
© 2000-2017 Mediatica sas