Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Minoranza ribolle, oggi Consiglio
M.V. 9 ottobre 2017
Si riunirà questa sera il consiglio comunale di Alghero. Convocazione in seconda, una strategia abbastanza consolidata in tutte le amministrazioni passate. Presenza simbolica sabato in aula per alcuni membri dell'opposizione: stupisce la posizione incerta del Pd, al fianco di Forza Italia nonostante le pesanti critiche alle politiche Dem
Minoranza ribolle, oggi Consiglio


ALGHERO - Si riunirà questa sera (9 ottobre) il consiglio comunale di Alghero dopo l'approvazione del Rendiconto di gestione 2016 dello scorso settembre [GUARDA IL CONSIGLIO]. La seduta, convocata in seconda chiamata, riporta d'attualità la crisi politica in corso da qualche settimana, che ne rallenta l'attività consiliare.

E' una questione di numeri. Ancora traballanti quelli attuali della Maggioranza ritrovatasi, strada facendo, senza più il sostegno dell'Udc e dell'Upc; risicati quelli dell'Opposizione che nonostante l'immane sforzo non riesce a mettere insieme tredici membri per decretare la fine della Consiliatura. Si assiste così ad una crisi tutta politica con pochi riferimenti alla città, che nonostante tutto cresce in ambito regionale e incassa ottime referenze sulle prospettive turistico-economiche.

Amici-nemici in Via Columbano. Fa pensare la presenza in Aula in prima chiamata (sabato), tra i consiglieri più impegnati nel tentativo di bloccare la Consiliatura, di ex amministratori esponenti di Forza Italia (Pais, Pirisi M. e Camerada) e Partito democratico (il solo Enrico Daga). Lo stesso partito Fi che, a tutti i livelli, non perde occasione per massacrare pubblicamente le politiche Dem, dai trasporti alla sanità. Con loro gli alleati di Centrodestra di sempre: Piras e Salaris (Ncd), Marino e Pulina (ex Udc).

All'ordine del giorno del Consiglio alcuni atti importanti. L'approvazione del bilancio consolidato, alcune variazioni e il Piano di revisione e ricognizione di tutte le partecipate comunali. Tra gli atti di maggior rilievo anche il Piano della Protezione Civile, l'approvazione definitiva del regolamento per l'accesso documentale, quello del Centro residenziale anziani, il catasto degli incendi boschivi e la variante al Prg per l'installazione dei punti di ricarica elettrici.

CONSIGLI COMUNALI ALGHERO

Nella foto: gli otto consiglieri comunali simbolicamente presenti sabato (prima convocazione) in via Columbano ad Alghero

prima pubblicazione 8 ottobre ore 15.45
14/12/2017
Relazione | Alghero ha il Piano di Assetto Idrogeaologico con un ritardo di 11 anni: la presa d´atto dello studio mette in guardia innanzitutto da eventi eccezionali e obbliga le amministrazioni competenti ad intervenire con opere di mitigazione. Le parole dell´ingegner Cambula che ha redatto lo studio fanno riflettere
19:08
Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu
15/12/2017
«Dobbiamo prendere atto che dal 1995 il centrosinistra ha governato la nostra città per ben diciotto anni. E per il Latte Dolce e Santa Maria di Pisa è stato fatto davvero ben poco», dichiara il Coordinamento cittadino Forza Italia
10:03
Giovedì pomeriggio, si sono riunite per la prima volta le sei Commissioni consiliari nell’incontro presieduto dal presidente del Consiglio comunale Rino Cudoni, con la collaborazione del segretario comunale Michele Sanna. Presenti anche i capigruppo Maria Giagoni, Mario Russu e Gigi Astore. All’ordine del giorno, il completamento degli assetti finalizzati alla piena funzionalità delle stesse
14/12/2017
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Graziano Porcu e Roberto Ferrara commentano la seduta della massima assise cittadina di lunedì
15/12/2017
Dura presa di posizione di Desirè Manca, portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Sassari, in riferimento «all´attacco ricevuto ad opera di un consigliere del Partito democratico durante il lavoro in aula di martedì»: «Attacchi vili e ingiustificati alla mia persona in Aula consiliare, ho presentato regolare denuncia e mi tutelerò nelle sedi opportune»
© 2000-2017 Mediatica sas