Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroPoliticaRegione › «Sul Nuorese ennesima passerella»
Red 10 ottobre 2017
Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Pietro Pittalis tuona: «Pigliaru e soci iniziano la campagna elettorale da Nuoro. Siamo stanchi delle prese in giro»
«Sul Nuorese ennesima passerella»


NUORO - «E’ ora di finirla con i proclami e le promesse. La firma di questo piano per il rilancio del Nuorese è il segnale tangibile che la giunta ha già iniziato la campagna elettorale». Così il capogruppo regionale di Forza Italia Pietro Pittalis contesta aspramente il protocollo d’intesa siglato ieri (lunedì) nella sede della Provincia, con la presenza dei vertici dell’Esecutivo regionale con in testa il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru.

«Solo l’ennesima presa in giro per il territorio – alza il toni il leader degli azzurri – Di fronte all’ennesima passerella non si può certo rimanere in silenzio». L’esponente forzista ricorda come il capoluogo barbaricino ed i territori dell’interno attendano da anni le risorse promesse, ma in realtà rimaste solo sulla carta. «La soluzione per ridare slancio alle aree dell’interno non sono certo questi piani farlocchi con finanziamenti che non saranno mai erogati», conclude Pittalis.

«Basti pensare che a Nuoro non è arrivato ancora neppure un centesimo dall’ultimo protocollo sottoscritto. E’ l’ennesimo tentativo di strizzare l’occhio agli elettori, con una maggioranza che si mostra indifferente di fronte alle dinamiche del nuorese vista la cancellazione dei servizi sanitari e le politiche che favoriscono lo spopolamento. Gli enti locali dovrebbero ribellarsi di fronte a questi scenari che mirano solo a creare false aspettative, con risorse poi negate al territorio», conclude il capogruppo forzista.

Nella foto: il consigliere regionale Pietro Pittalis
Commenti
10:04
Nuovi bandi del Fondo per inquilini morosi incolpevoli. «La Regione interviene per aiutare il maggior numero di cittadini», dichiara l’assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini. I Comuni che hanno la priorità nella presentazione delle domande sono quelli ad alta tensione abitativa come Alghero
18/10/2017
«La Regione conceda la deroga, il problema non sono i Comuni, ma il gestore unico», dichiara il portavoce algherese Gianfranco Langella
16/10/2017
Pubblicato il primo bando territoriale della Sardegna. «Novità assoluta per sostenere lo sviluppo», ha sottolineato con soddisfazione l´assessore regionale della Programmazione Raffaele Paci
16/10/2017
«Nella battaglia contro lo spopolamento, la Regione c´è, con politiche mirate e importanti investimenti», ha dichiarato l´assessore regionale della Programmazione, chiudendo il convegno su ospitalità e turismo rurale organizzato dal Banco di Sardegna, in occasione di Autunno in Barbagia
© 2000-2017 Mediatica sas