Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariEconomiaAgricoltura › Allevatori, seminario per l´Aras
Red 11 ottobre 2017
E’ in programma giovedì 12 e venerdì 13 ottobre, a Cagliari, il secondo seminario nazionale del sistema allevatori intitolato: “La valorizzazione del dato”. A promuoverlo è l’Associazione regionale allevatori della Sardegna
Allevatori, seminario per l´Aras


CAGLIARI - E’ in programma giovedì 12 e venerdì 13 ottobre, il secondo seminario nazionale del sistema allevatori intitolato: “La valorizzazione del dato”. A promuoverlo è l’Associazione regionale allevatori della Sardegna. Nella due giorni, relatori provenienti da tutta Italia approfondiranno e discuteranno intorno al tema del seminario, attualissimo e centrale nell’attività dell’Aras visto il lavoro che veterinari e agronomi svolgono quotidianamente a contatto con le aziende. Il seminario si terrà al T-Hotel di Cagliari, a partire dalle 9.30.

Ad aprire i lavori, saranno i presidenti dell’Aras Stefano Sanna, dell’Aia Roberto Nocentini, del Consorzio del Pecorino romano (main sponsor dell’iniziativa) Salvatore Palitta, dell’Oilos Salvatore Pala ed il direttore del Consorzio dell’agnello Igp di Sardegna Alessandro Mazzette. A seguire, il direttore dell’Aras Marino Contu , che oltre a dare un quadro del settore zootecnico isolano, presenterà la prima sessione del seminario incentrata sulla qualità latte. Seguiranno gli interventi di docenti universitari e dirigenti dell’Aia e delle Ara di Lombardia, Piemonte e Sardegna, che disquisiranno su Agricoltura e Big-data, l’importanza ed evoluzione dell’Urea del latte negli allevamenti ovini e caprini, le aflatossine e micotossine, gli acidi grassi nel latte, la gestione del piano assicurazione qualità in laboratorio, l’evoluzione normativa, laboratorio standard latte e ring test.

La seconda sessione, che si terrà a partire dalle 15, si focalizzerà su Innovazione e nuovi servizi. I temi trattati saranno qualità latte e riduzione antibiotici, cellule somatiche differenziali, diagnostica molecolare nel latte massale, processi di qualità per i mercati emergenti, latte Arborea dalla Sardegna apre una finestra sul mondo. Il programma per la terza sessione, che si terrà venerdì mattina, sarà introdotto dal direttore generale dell’Aia Roberto Maddè e tratterà di genetica. Le conclusioni della due giorni saranno affidate all'assessore regionale all'Agricoltura Pier Luigi Caria.

Nella foto: l'assessore regionale Pier Luigi Caria
Commenti
12:08
«Intanto il prezzo del Pecorino romano continua a salire», sottolineano i vertici della Coldiretti Sardegna nel loro Dossier latte, presentato martedì
© 2000-2017 Mediatica sas