Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaSicurezza › Nuoro: nuovo dirigente all´Anticrimine
Red 11 ottobre 2017
Nei giorni scorsi, si è insediato nella Questura di Nuoro il nuovo dirigente della Divisione Anticrimine, in via di supplenza, il vicequestore aggiunto della Polizia di Stato Francesco Ponti
Nuoro: nuovo dirigente all´Anticrimine


NUORO - Nei giorni scorsi, si è insediato nella Questura di Nuoro il nuovo dirigente della Divisione Anticrimine, in via di supplenza, il vicequestore aggiunto della Polizia di Stato Francesco Ponti. 51enne, laureato in Giurisprudenza a “La Sapienza” di Roma, è entrato in Polizia nel 1985.

Il funzionario giunge a Nuoro proveniente dalla Questura di Sassari, dove ha diretto la Divisione Anticrimine. Ha maturato, tra l’altro, esperienze lavorative nelle Sezioni della Polizia Stradale di Rovigo, Lucca e Trieste.

La Divisione Polizia Anticrimine ha tra le sue principali competenze l’istruttoria per l’irrogazione delle misure di prevenzione e di sicurezza, per i reati di competenza del Giudice di pace, gli accertamenti antimafia, l’Ufficio Minori, l’Archivio generale e l’analisi delle dinamiche criminali. Nell’ambito della Divisione, sono inquadrati la Squadra Mobile ed il Gabinetto di Polizia Scientifica.

Nella foto: il vicequestore aggiunto Francesco Ponti
15:17
Ieri, a Sassari, sono stati annunciati gli incontri territoriali sulle novità della riforma nazionale: domani pomeriggio all´Ersu di Sassari; mercoledì 28 febbraio, alle 10.30, all´Isre di Nuoro ed alle 15.30, a Tanca Regia; giovedì 8 marzo, nella sala anfiteatro regionale di Cagliari
22:36
L´Azienda per la tutela della salute della Sardegna ed il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Sassari hanno siglato un accordo triennale in materia di formazione antincendio e di sicurezza sul lavoro
19/2/2018
Polizia locale ed Aci, per vivere la strada in sicurezza, propone il progetto di educazione stradale “Impariamo l’educazione stradale a scuola” nelle scuole cittadine
19/2/2018
Il progetto “Blue box” continua il suo percorso nella provincia di Sassari. Bullismo, giochi di ruolo, stati di abbandono e malessere sono al centro del progetto promosso dal Dipartimento di Pubblica sicurezza
© 2000-2018 Mediatica sas