Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaArte › Entula: triplo appuntamento con Skryf
Red 12 ottobre 2017
Domani, sabato e domenica sera, in Piazza Yenne, a Cagliari, in programma la performance dell´artista olandese Gijs van Bon. Gli appuntamenti sono organizzati da Lìberos e Sardegna Teatro
Entula: triplo appuntamento con Skryf


CAGLIARI - Una macchina che passa e lascia sul terreno frasi di sabbia effimere per ragionare insieme su come gli esseri umani, la natura ed il passare del tempo siano responsabili della disintegrazione della parola. Arriva a Cagliari Skryf, il robottino ideato dell'artista olandese Gijs van Bon.

La performance è in programma domani, venerdì 13 ottobre, ed ancora sabato 14 e domenica 15, sempre alle 19 e sempre in Piazza Yenne. Gli appuntamenti, che rientrano nel festival Éntula, sono organizzati da Lìberos e Sardegna Teatro e rientrano nel calendario di 10nodi, i festival d’autunno a Cagliari. Skryf scrive con la sabbia sul terreno. Da una piccola apertura, la sabbia scorre. Molto lentamente si deposita sul terreno, lettera per lettera, formando un testo che si rivela man mano che la macchina prosegue. Lentamente il testo scritto sarà influenzato dagli eventi atmosferici, dal vento e dal pubblico, fino a scomparire.

Skryf può scrivere un testo lungo una strada o in un percorso. Il testo può includere una parola o un'intera storia, variando la dimensioni delle lettere, grandi o minuscole. Skryf può scrivere all'aperto, dando luogo ad un testo leggermente più grezzo e più effimero, o al chiuso, dove si otterrà un testo più definito e durevole. Skryf si riferisce al fatto che tutto è transitorio. Un mucchio quasi irrilevante di sabbia crea la magia della parola. Gli esseri umani, la natura ed il passare del tempo sono di nuovo responsabili della disintegrazione della parola. A volte immediata, a volte lenta. Come sabbia tra le dita.
Commenti
12/12/2017
Il Circolo culturale sardo “Eleonora d’Arborea”, appartenente alla Federazione associazioni sarde in Italia, organizza per venerdì 15 dicembre un evento congiunto, patrocinato dal Comune di Padova, dal Comune di Sassari e dal Comune di Alghero
12/12/2017
Da venerdì 15 dicembre a lunedì 15 gennaio, il Circolo culturale Aristeo, in collaborazione con l’Archivio Storico comunale di Sassari, promuove un percorso espositivo sulla statuaria urbana in vista della realizzazione di un monumento ad Enrico Costa, celebre cantore della città
© 2000-2017 Mediatica sas