Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaSicurezza › Desirè Manca chiama il questore di Sassari
Red 26 ottobre 2017
Presa di posizione della portavoce del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale, sul tema della sicurezza: «L´Amministrazione comunale di Sassari ha discrezionalmente ignorato la mia richiesta di invitare il questore in Commissione per approfondire il tema della sicurezza. Bene, aggiro questo ostacolo allo svolgersi del processo democratico e mi rivolgo direttamente al questore per avere un incontro»
Desirè Manca chiama il questore di Sassari


SASSARI - «Il governo cittadino mi ostacola? Ho presentato richiesta formale per avere un incontro diretto con il questore». Desirè Manca, portavoce in Consiglio comunale del Movimento 5 Stelle, non molla la presa e va dritta al bersaglio. Il mancato invito rivolto al questore (richiesta dalla Manca) in funzione di una sua partecipazione alla convocata Commissione Sicurezza «è atto che grida allo scandalo». «Ha generato un blocco del processo democratico necessario all’interno di un’Amministrazione pubblica. La richiesta non è stata nemmeno presa in considerazione. Il questore non è stato invitato per pura discrezionalità, disattenzione, pressapochismo. In ballo però c’è la sicurezza della gente, delle famiglie della parte bassa del centro storico: il Comune non ci aiuta? Faccio da me».

La sicurezza è tema dominante nell’attualità della città di Sassari. L’Amministrazione comunale, in accordo e sinergia con i soggetti deputati, ha il dovere di garantire la massima sicurezza ai cittadini. «Come portavoce del Movimento 5 Stelle credo che si debba insistere nel cercare di trovare soluzioni attive e concrete per aumentare il livello di sicurezza in tutta la città, specialmente nelle zone più calde e teatro, purtroppo, degli ultimi avvenimenti messi in luce dalla cronaca e evidenziati dal disagio, costante, degli abitanti».

«Crediamo inoltre che gli Amministratori debbano avere ben chiari i numeri del fenomeno, oltre naturalmente agli effettivi problemi legati allo svolgersi delle operazioni volte all’aumentare, appunto, il livello di percezione della sicurezza stessa a Sassari - chiude Desirè Manca - È proprio per questo che, nonostante la continua azione ostativa da parte del governo della mia città, della città dei sassaresi, ho cercato di aggirare l'ostacolo e presentato formale richiesta di un incontro diretto con il questore di Sassari».

Nella foto: il consigliere comunale Desirè Manca
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas