Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaTurismoEnogastronomia › Isole del Gusto, al via la rassegna
P.C. 29 ottobre 2017
Sarà un viaggio nelle tipicità dei territori da conoscere attraverso i loro sapori. Un viaggio lungo e intenso che durerà un mese intero, fino al prossimo 26 novembre e dal gusto curioso della scoperta: tra accostamenti innovativi e sensazioni di una volta
Isole del Gusto, al via la rassegna


SASSARI - Un assaggio del nord Sardegna, un viaggio per scoprire o riscoprire le tipicità dei territori. Che inizia oggi. E' nata così l'idea della Prima edizione regionale della Rassegna gastronomica “Le Isole del Gusto” organizzata dalla Camera di Commercio del Nord Sardegna insieme agli altri enti camerali dell'isola e che ha coinvolto anche dieci ristoratori del Sassarese e del Gallurese. Obbiettivo primario è quello di promuovere il turismo enogastronomico e rurale per accrescere i flussi turistici attratti dalle bellezze ambientali, archeologiche e culturali del territorio. Attraverso le tipicità locali e le eccellenze della filiera gastronomica. Per presentare e far conoscere i prodotti agroalimentari di qualità attraverso le proposte dei ristoratori dell’Isola.

Sarà un viaggio nelle tipicità dei territori da conoscere attraverso i loro sapori. Un viaggio lungo e intenso che durerà un mese intero, fino al prossimo 26 novembre e dal gusto curioso della scoperta: tra accostamenti innovativi e sensazioni di una volta. Entrambi proposti dai ristoranti e dagli chef che hanno aderito all'iniziativa. Nel nord Sardegna vi prenderanno parte: a Olbia, il Cafè Principe Umberto, Trattoria Moderna “Il Mattacchione"; a Porto Torres: Ristorante Piazza Garibaldi; a Sassari: BellaBè, Mariscos; ad Ittiri: Al Corso; ad Alghero: Nautilus, Quarté Sayàl Maò de Plà, Trattoria Cavour, Trattoria Rejal.

I ristoratori hanno predisposto un menù nel quale propongono piatti preparati con prodotti caratteristici del territorio regionale, attraverso l'utilizzo di materie prime locali. E sarà un duplice sfida.
Ciascun menù in gara sarà valutato da una giuria di tecnici che in base all’armonia e il gusto, la genuinità, il corretto abbinamento dei vini, il servizio, il rapporto qualità/prezzo - assegnerà i primi tre posti – su base regionale - tra i menù proposti nel corso del mese dedicato alla Rassegna. Nel corso della manifestazione saranno coinvolti anche i clienti che, da appassionati, avranno la possibilità di esprimere il loro gradimento compilando un questionario di valutazione della proposta gastronomica. Le valutazioni espresse dal pubblico contribuiranno a creare la graduatoria - su base provinciale - dei primi tre menù più apprezzati dai clienti.

Foto d'archivio
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas