Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari sconfitto a Torino
Red 29 ottobre 2017
Nel match valido per l´11esima giornata del massimo campionato, i rossoblu cedono 2-1 sul campo dei granata. Alla rete di Barella, hanno risposto Iago Falque nel primo tempo ed Obi nella ripresa
Serie A: Cagliari sconfitto a Torino


CAGLIARI – Il Cagliari perde a Torino. Nel match valido per l'11esima giornata del campionato di serie A, i rossoblu cedono 2-1 sul campo dei granata. Alla rete di Barella, hanno risposto Iago Falque nel primo tempo ed Obi nella ripresa.

PRIMO TEMPO. Al 2', Sirigu deve uscire dall'area per anticipare Diego Farias. Al 10', punizione di Ljajic dalla sinistra: la sfera si spegne oltre il secondo palo, senza che nessuno intervenga. Due minuti dopo, Rafael blocca a terra una conclusione di Ansaldi dai 18metri. Al 18', stesso destino per il tentativo di Belotti. Un minuto dopo, Baselli calcia direttamente sul fondo. Al 23', ancora Ansaldi da fuori ed ancora Rafael alla parata a terra. Subito dopo, ammonito Acquah. La partita la fa il Torino, mentre il Cagliari cerca la ripartenza giusta. Al 29', Diego Farias controlla bene e scatta sul centrosinistra, poi cambia per Barella, che entra in area, controlla e batte Sirigu con un diagonale rasoterra di destro. Al 32', ci prova Ljajic, ma la sfera si perde sul fondo. Cinque minuti dopo, Ljajic ci riprova: punizione sul secondo palo, ma Rafael si salva in corner. Al 39', traversone di Ansaldi, Iago Falque è pronto ed insacca di piatto. Subito dopo, giallo per Ansaldi. Le due squadre vanno negli spogliatoi sull'1-1.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue della prima frazione di gioco. Al 48', Diego Farias entra in area, ma la sua conclusione è debole. Tre minuti dopo, corner di Cigarini, colpo di testa di Capuano e palla sul fondo. Stesso destino per la conclusione di Ljajic, due minuti dopo, innescato sui 18metri da Iago Falque. Primo cambio del match al 55', con Obi che prende il posto di Acquah. Subito dopo, Sirigu para un'incornata di Pavoletti. Quando scocca l'ora di gioco, arriva il cartellino giallo per Joao Pedro. Al 64', colpo di testa di Belotti, ma la palla si spegne sull'esterno della rete. Un minuto dopo, il Torino va in vantaggio: Baselli mette in mezzo, Rafael devia sulla traversa e Obi, da due passi, insacca tuffandosi di testa. Al 68', Sau sostituisce Barella. Un minuto dopo, ammonito Capuano. Al 76', Padoin cede il posto a Miangue. Un minuto dopo, giallo per Iago Falque. Al 78', corner per il Torino: Moretti allunga la traiettoria, colpo di testa di Obi sotto misura e palla oltre la traversa. A cinque minuti dalla fine, Andreolli respinge corto, arriva Baselli, ma la sua conclusione finisce di poco a lato. Un minuto dopo, imister esaurisce i cambi a propria disposizione inserendo Giannetti per Romagna. Mihajilovic risponde con Berenguer per Iago Falque. L'arbitro concede sei minuti di recupero. Al 91', giallo per Sirigu. Stesso destino per Miangue un minuto dopo. Il Cagliari ci prova, ma senza esito: i tre punti vanno al Torino.

TORINO-CAGLIARI 2-1:
TORINO: Sirigu, De Silvestri, N'Koulou, Moretti, Ansaldi, Acquah (10'st Obi), Valdifiori, Baselli, Iago Falque (41'st Berenguer), Ljajic, Belotti. Allenatore Sinisa Mihajilovic. (Ichazo, Milinkovic-Savic, Burdisso, Molinaro, Gustafson, De Luca, Edera, Boye, Niang, Sadiq).
CAGLIARI: Rafael, Romagna (41'st Giannetti), Andreolli, Capuano, Faragò, Cigarini, Barella (23'st Sau), Padoin (31'st Miangue), Joao Pedro, Diego Farias, Pavoletti. Allenatore Diego Lopez.
ARBITRO: Giampaolo Calvarese di Teramo.
RETI: 29' Barella, 39' Iago Falque, 20'st Obi.

Nella foto: Nicolò Barella, autore della rete rossoblu
Commenti
21/11/2017
«Segnare il mio primo gol in D con questa maglia? Stupendo. E ora l´Atletico», dichiara il giovane biancoceleste, autore della rete del pareggio contro l´Aprilia
8:06
La sfida in programma sul manto erboso dello stadio Vanni Sanna di Sassari, valida per la 12esima giornata del campionato regionale di Eccellenza, si disputerà il 25 novembre, alle 15
© 2000-2017 Mediatica sas