Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSportCalcio › Serie D: Budoni ko ad Anzio
Red 1 novembre 2017
Nel match valido per la decima giornata di campionato, i laziali interrompono la striscia negativa casalinga e torna al successo al Bruschini. Contro i galluresi, ha deciso una rete del neoentrato Silvagni
Serie D: Budoni ko ad Anzio


BUDONI - Nel match valido per la decima giornata del campionato di serie D, l'Anzio interrompe la striscia negativa casalinga e torna al successo per 1-0 al Bruschini. Contro il Budoni, ha deciso una rete del neoentrato Silvagni.

Rughetti lancia dal primo minuto Mancini e ripropone ancora Funari al centro della difesa, rientrato domenica a Rieti dopo l’infortunio. Il 3-4-1-2 dei padroni di casa, però, trova pochi sbocchi contro una retroguardia sarda attenta ed ordinata. Al contrario, è la squadra di Cerbone a rendersi pericolosa in avvio con Caputo, che chiama Rizzaro al difficile intervento sulla torre di Sartor. La risposta neroniana è sui piedi di Petrini, che al 28’ resiste alla carica di Rodriguez, ma calcia debolmente mentre La Terra, quattro minuti dopo, da solo l’illusione del gol con il suo missile terra-aria dal limite.

Nella ripresa, è Lauri a suonare la carica, al 51’, con una percussione centrale che spacca in due la difesa del Budoni. Il centrocampista triangola con Petrini e si presenta a tu per tu con il portiere, ma lo grazia calciando debolmente. Gli ospiti calano vistosamente sul piano fisico e hanno una sola occasione, con Saiu, che approfitta di un errore in disimpegno di Ferrari, ma conclude tra le braccia di Rizzaro. Al 75', Rughetti spedisce in campo Silvagni e l’ultimo arrivato lo ripaga immediatamente: dopo pochi secondi, colpisce una traversa su calcio d'angolo e, tre minuti dopo, la sblocca, sempre sugli sviluppi di un corner, dopo la sponda sul primo palo di Martilotta. È la rete che vale i tre punti, perché il Budoni non ha più la forza di reagire ed il timido forcing finale produce solo una mischia in area, nella quale Sariang si vede fischiare fallo contro.

ANZIO–BUDONI 1-0:
ANZIO: Rizzaro; Provaroni, Funari, Martilotta; Dell'Accio (22’st Paoletti), Lauri, Di Ventura (18’st Ferrari), Landolfi (30’st Silvagni); La Terra (45'pt Papa); Mancini (29’st Rodriguez), Petrini. Allenatore Rughetti.
BUDONI: Trini; Santoro, Farris, Varrucciu, Rodriguez; Monticelli, Scano (1’st Saiu), Caputo (22’st Deiana); Pusceddu (1’st Malesa), Sartor Camina, Murgia (13’st Sariang). Allenatore Raffaele Cerbone.
ARBITRO: Pirriatore di Bologna.
RETE: 33’st Silvagni.

(Testo e foto di Matteo Ferri-Ufficio stampa Anzio calcio 1924)
Commenti
19/11/2017
I rossoblu si impongono per 0-1 sui friulani alla Dacia Arena nel match valido per la tredicesima giornata del massimo campionato
19/11/2017
Al Vanni Sanna di Sassari, il match valido per la tredicesima giornata del girone G finisce 1-1. Alla rete di Bosi per l´Aprilia in apertura di partita, ha risposto Ruiu a metà primo tempo
© 2000-2017 Mediatica sas