Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaLavoro › Logistica: 11 e 12 dicembre sciopero nei porti
M.P. 1 novembre 2017
Nuovo presidio a Porto Torres e negli altri porti sardi l´11 e il 12 dicembre. Le tre sigle sindacali focalizzano le richieste su due punti: legalità degli appalti e tutela occupazionale e adeguato incremento economico
Logistica: 11 e 12 dicembre sciopero nei porti


PORTO TORRES - Nuovo presidio a Porto Torres e negli altri porti sardi l'11 e il 12 dicembre. Durante il secondo giorno dello sciopero per il rinnovo del contratto collettivo nazionale, Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni i sindacati confederali hanno annunciato altri due giorni di fermo. La partita si complica per i diversi protagonisti.

«Nuovo sciopero generale di 48 ore, i prossimi 11 e 12 dicembre, nel settore dell’autotrasporto, della logistica, delle spedizioni per il rinnovo del contratto nazionale unico di settore». È quanto riferisce la Filt in merito allo protesta indetta unitariamente a Fit Cisl e Uiltrasporti, spiegando che «dopo le adesioni altissime e la grandissima partecipazione il 27, ieri ed oggi, di autotrasportatori, di addetti della logistica e dei corrieri espressi, sia diretti sia indiretti, ora serve un rapido e positivo rinnovo del contratto nazionale attraverso la ripresa del confronto in un unico tavolo trattativa alla presenza di tutte le parti datoriali»”.

Le tre sigle sindacali focalizzano le richieste su due punti: legalità degli appalti e tutela occupazionale e adeguato incremento economico. Inoltre, secondo quanto riporta la federazione dei trasporti della Cgil, «tra le iniziative future, si segnalano presidi nei porti sardi di Cagliari, Olbia, Porto Torres».
8:08
Industria, internazionalizzazione: a settembre, boot camp londinese per le imprese innovative sarde. A trainare l´export delle imprese sarde nel 2017, con una crescita vicino al 28percento, è stata anche la folta pattuglia di aziende dell´Ict
19/6/2018
Venerdì è in programma ad Alghero la verifica per cinque marittimi disponibili all´imbarco sulle unità di traffico passeggeri “Freccia delle grotte”, “Neptunus I”, Nike”, “Punta Giglio” e “Delphinus”
19/6/2018
Il bando è stato presentato nella sede del Consorzio universitario. «Strumento efficace, che in Sardegna si affianca ad altre iniziative», sottolinea il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
© 2000-2018 Mediatica sas