Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLingue › Caos Catalano: salta l'Alghero-Donna
Red 2 novembre 2017
«I gravi avvenimenti che stanno riguardando il popolo di Catalogna ci inducono a non contribuire ad alimentarne ulteriori motivi di conflittualità con il governo di Spagna», ha dichiarato Neria De Giovanni, presidente della Giuria del Premio nazionale di letteratura e giornalismo
Caos Catalano: salta l'Alghero-Donna


ALGHERO – Per il 2017, il Premio nazionale di letteratura e giornalismo “Alghero Donna” si prende un forzato anno di pausa. Ad annunciarlo è la presidente della Giuria Neria De Giovanni, presidente dell’Associazione internazionale dei critici letterari e dell'Associazione Salpare, che promuove annualmente l'assegnazione del Premio.

Il Premio, istituito nel 1994 ad Alghero, da alcuni anni si è arricchito anche di una sezione internazionale, con la quale si è inteso valorizzare la cultura catalana, di cui Alghero è parte essendo isola linguistica catalana in Sardegna. Pertanto, su segnalazione della Rappresentanza in Italia della Generalitat di Catalunya, un premio speciale viene assegnato annualmente ad una scrittrice catalana tradotta in Italia. Quest’anno, la manifestazione avrebbe dovuto svolgersi sabato 9 dicembre, a Roma, ospitata nell'ambito del Salone librario PiùLibriPiùLiberi nel nuovo complesso congressuale La Nuvola.

«Tuttavia – spiega De Giovanni - i gravi avvenimenti che stanno riguardando il popolo di Catalogna ci inducono a non contribuire ad alimentarne ulteriori motivi di conflittualità con il governo di Spagna. Non volendo, altresì, fare torto agli amici catalani eliminando la sezione a loro dedicata, ma anzi confidando nel rapido e pacifico recupero di una condizione di normalità nella loro terra, in pieno accordo con il Comune di Alghero che patrocina il Premio, abbiamo ritenuto di annullare la manifestazione in programma il 9 dicembre, rinviandola al prossimo anno con la piena partecipazione degli ospiti catalani».

Nella foto: Neria De Giovanni
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas