Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresSportBasket › Gsd Porto Torres sconfitto in casa dal Varese
M.P. 4 novembre 2017
La formazione allenata da coach Salvatore Cherchi ha ceduto, tra le proprie mura, alla Cimberio HS Varese con il punteggio di 53-64, dopo una gara molto equilibrata
Gsd Porto Torres sconfitto in casa dal Varese


PORTO TORRES - Poca fortuna per il Gsd Key Estate Porto Torres nella prima giornata della Serie A di basket in carrozzina. La formazione allenata da coach Salvatore Cherchi ha ceduto, tra le proprie mura, alla Cimberio HS Varese con il punteggio di 53-64, dopo una gara molto equilibrata che ha visto gli ospiti allungare nell’ultimo quarto, approfittando dell’uscita per cinque falli del pivot turritano Morteza Gharibloo.

E’ subito il Gsd a provare un allungo nella prima parte della frazione iniziale. I biancoblù, sospinti da Gharibloo e Falchi, si portano sul +4 in diverse occasioni, prima che la Cimberio ristabilisca la parità sul 10-10, a 4’11” dalla prima sirena. Gli ospiti passano poi in vantaggio 2’ dopo (12-14), ma la Key Estate chiude il quarto con un parziale di 5-2 che vale il 17-16 sulla sirena.

Ancora molto equilibrio nel secondo quarto, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo e si alternano nei minimi vantaggi. Negli ultimi 3’ il Gsd Porto Torres è più preciso e si va negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 29-26 turritano. Al rientro in campo i biancoblù si portano avanti di 3 lunghezze, sul 33-30, ma la gara continua ad essere molto equilibrata. A 4’48” dalla terza sirena il tabellone dice 35-35. Varese tenta l’allungo con i canestri di Gonzalez Rodriguez e Nava, ma Falchi e Gharibloo rispondono portando nuovamente il punteggio in parità, sul 39-39 a 2’58” dalla fine del periodo. Si va agli ultimi 10’ di gioco sul 45-43 lombardo.

L’ultimo periodo si apre con un canestro di Gharibloo, poi è Varese a produrre un break che la porta sul 54-45 quando mancano 6’14” dalla fine del match. Porto Torres perde Gharibloo per cinque falli e per la squadra di coach Cherchi è un brutto colpo. Falchi e Bucinskas riescono a riportare i biancoblù sul -3 (51-54) a 4’27” dal termine, poi Varese trova il break decisivo.

«Purtroppo nell'ultimo quarto abbiamo perso per cinque falli Gharibloo, il nostro miglior realizzatore. Non si è accorto di essere gravato di quattro falli, - dichiara l'allenatore salvatore Cherchi - era convinto di averne tre, nonostante noi glielo dicessimo. Per questa ragione ha commesso un fallo un po' stupido, che non era da fare. Ci abbiamo provato, peccato perchè stavamo giocandocela punto a punto e probabilmente con Morteza in campo fino alla fine avremmo giocato per la vittoria. 11 punti di scarto non sono pochi, ma nemmeno così tanti, anche se avrei preferito qualcosa in meno per la gara di ritorno, dal momento che Varese è una delle nostre dirette concorrenti alla salvezza. Il primo quarto è stato un po' improntato sugli attacchi, da ambo le parti, mentre nel secondo noi abbiamo difeso bene, poi i ragazzi erano stanchi».

Gsd Key Estate Porto Torres- Cimberio Hs Varese: 53-64 (17-16, 12-10, 14-19, 10-19)

Gsd Key Estate Porto Torres (24/53, 0/2, 5/5 T.L.) – Gharibloo 28 (12/22, 0/1, 4/4 t.l.), Puggioni (0/2 da 2), Canu 5 (2/5, 1/1 t.l.), Falchi 16 (8/18, 0/1), Ion (0/1 da 2), Nylander 2 (1/3), Bucinskas 2 (1/2), Elia n.e. All. Cherchi

Cimberio Hs Varese (29/54, 0/4, 6/7 T.L.) – De Barros Correia 2 (1/1), Silva 15 (7/12, 1/2 t.l.), Gonzalez Rodriguez 17 (7/12, 3/3 t.l.), Roncari 4 (2/3, 0/3), Nava 4 (2/3), Binda 16 (7/18, 2/2 t.l.), Damiano 6 (3/5), Castorino n.e., Segreto. All. Bottini

.
20/11/2017
Successo casalingo degli algheresi contro l´Ichnos Basket Nuoro, nel match disputato al PalaManchia e valido come recupero della prima giornata del campionato di Promozione maschile
© 2000-2017 Mediatica sas