Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari vince in rimonta
Red 5 novembre 2017
Alla Sardegna Arena, i rossoblu battono 2-1 il Verona nel match valido per il massimo campionato. Alla rete di Bruno Zuculini in apertura, hanno risposto Ceppitelli nel primo tempo e Faragò negli ultimi minuti della sfida. Nicolas ha parato un rigore a Cigarini sullo 0-1
Serie A: Cagliari vince in rimonta


CAGLIARI - Il Cagliari vince in rimonta. Alla Sardegna Arena, i rossoblu battono 2-1 il Verona nel match valido per il campionato di serie A. Alla rete di Bruno Zuculini in apertura, hanno risposto Ceppitelli nel primo tempo e Faragò negli ultimi minuti della sfida. Nicolas ha parato un rigore a Cigarini sullo 0-1.

PRIMO TEMPO. Il Cagliari parte bene e mette subito in difficoltà la retroguardia ospite, ma, al 5', su cross di Cerci su azione d'angolo, Bruno Zuculini, insacca di testa per lo 0-1 scaligero. Due minuti dopo, Nicolas è pronto sul colpo di testa di Pavoletti, su traversone di Padoin. Al 9', grossa occasione per il Cagliari: contatto Caracciolo-Sau in area ospite. L'arbitro indica il dischetto ed ammonisce il difensore. Nicolas però riesce a respingere il calcio di rigore calciato da Cigarini. Al 16', scambio Sau-Pavoletti, il bomber di Tonara calcia a rete, ma la sfera, contrata da un difensore, è facile preda del portiere. Al 21', Rafael è pronto in uscita bassa, su Fares, innescato da Cerci. Sei minuti dopo, arriva il pareggio rossoblu, con Ceppitelli, che capitalizza nel migliore dei modi una palla di Cigarini. Al 37', Sau ci prova sul primo palo, ma Nicolas si salva in angolo. Sulla conseguente azione, Faragò calcia sul fondo. Al 44', punizione di Cerci praticamente dal fondo, Caracciolo interviene di testa da ottima posizione, ma non inquadra lo specchio della porta. Dopo un minuto di recupero, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di parità.

SECONDO TEMPO. Nessuna sostituzione: si riparte. Al 47', ammonito Bruno Zuculini. Annullata una rete di Pazzini per posizione irregolare di Fares. Al 54', Valoti viene inserito al posto di Caceres. Due minuti dopo, Sau finisce a terra in area, ma per l'arbitro è tutto regolare: protesta mister Lopez, che viene mandato negli spogliatoi. Al 58', ci prova Pavoletti dal limite, ma Nicolas blocca. Poco oltre l'ora di gioco, Barella lavora un buon pallone ed innesca Pavoletti, che però non sorprende il portiere. Al 64', Joao Pedro sostituisce Sau. Tre minuti dopo, il neoentrato impegna Nicolas. Al 68', Verde subentra a Cerci. Attorno al 70', buona girata di testa di Pavoletti, ma palla sul fondo. Al 73', giallo per Fares. Joao Pedro ci prova, prima da fuori e poi da dentro l'area, ma non è fortunato. Al 77', fuori Ionita e dentro Diego Farias. Un minuto dopo, ammonito Valoti. A dieci minuti dalla fine, punizione di Cigarini, con palla di poco oltre la traversa. Al minuto 82, ultimo cambio gialloblu, con Zaccagni al posto di Pazzini. Un minuto dopo, Nicolas anticipa Pavoletti sul traversone di Barella. All'84', sponda aerea di Pavoletti, Faragò entra di prepotenza in area e batte il portiere sul primo palo rasoterra. Due minuti dopo, ammonito Cigarini. Ultimo cambio rossoblu, con Dessena proprio per Cigarini. L'arbitro concede cinque minuti di recupero. Al 94', contropiede rossoblu, con Dieg Farias che si presenta a tu per tu con Nicolas, ma tocca troppo debolmente per lo smarcato Pavoletti ed il portiere sventa la minaccia. Ma non c'è più tempo: triplice fischio arbitrale e tre punti per il Cagliari.

CAGLIARI-VERONA 2-1:
CAGLIARI: Rafael, Romagna, Ceppitelli, Andreolli, Faragò, Ionita (32'st Diego Farias), Cigarini (41'st Dessena), Barella, Padoin, Pavoletti, Sau (19'st Sau). Allenatore Diego Lopez.
VERONA: Nicolas, Caceres (9'st Valoti), Hertaux, Caracciolo, Souprayen, Romulo, Bruno Zuculini, Fossati, Fares, Cerci (23'st Verde), Pazzini (37'st Zaccagni). Allenatore Fabio Pecchia.
ARBITRO: Marco Guida.
RETI: 5' Bruno Zuculini, 27' Ceppitelli, 39'st Faragò.

Nella foto: Luca Ceppitelli, autore della prima rete rossoblu
Commenti
21/11/2017
«Segnare il mio primo gol in D con questa maglia? Stupendo. E ora l´Atletico», dichiara il giovane biancoceleste, autore della rete del pareggio contro l´Aprilia
22/11/2017
La sfida in programma sul manto erboso dello stadio Vanni Sanna di Sassari, valida per la 12esima giornata del campionato regionale di Eccellenza, si disputerà il 25 novembre, alle 15
© 2000-2017 Mediatica sas