Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaLavoro › Terzo settore: nuovi incontri in Sardegna
Red 6 novembre 2017
Domani a Senorbì e mercoledì a Tempio Pausania, in programma due incontri per spiegare le novità che riguardano le associazioni di volontariato. Promossi da Sardegna Solidale, i due appuntamenti si terranno rispettivamente a Casa Lonis e nell’Auditorium della Casa del Fanciullo del comune gallurese
Terzo settore: nuovi incontri in Sardegna


SENORBI' – La nuova legge sul Terzo settore, recentemente approvata dal Parlamento, avrà delle significative ricadute su tutto il mondo del volontariato, composto nell'Isola da oltre 1700 associazioni e circa 30mila volontari. Data la complessità della nuova normativa e l’esigenza di numerose associazioni di approfondire la materia, Sardegna Solidale sta organizzando nel territorio una serie di incontri dal tema “Volontariato e riforma del Terzo settore. Contenuti e prospettive”.

Dopo gli appuntamenti di Cagliari, Sassari, Oristano, Ozieri e Nuoro (che hanno visto la partecipazione di oltre settecento volontari), sono due gli incontri organizzati questa settimana da Sardegna Solidale. Domani, martedì 7 novembre, “Volontariato e riforma del Terzo settore” fa tappa a Senorbì, dove, alle 16, nella sala di Casa Lonis, in Piazza Municipio, volontari ed associazioni potranno confrontarsi con gli esperti sulle ricadute della nuova normativa. Mercoledì 8, ci si sposterà in Gallura: l’appuntamento è a Tempio Pausania, alle 16.30, all’Auditorium della Casa del Fanciullo, in Piazza Spano.

A presiedere gli incontri, moderati dal giornalista Vito Biolchini, sarà il presidente di Sardegna Solidale Giampiero Farru, recentemente nominato nel Direttivo del Centro europeo del volontariato. Per motivi organizzativi, i referenti delle associazioni che intendono partecipare all’incontro dovranno registrarsi su sito internet di Sardegna Solidale.

Nella foto: il presidente di Sardegna Solidale Giampiero Farru
Commenti
12:41
Attivo all´Università degli studi di Sassari il percorso “Pf 24” per l´accesso al concorso nazionale. Oltre 1.800 gli iscritti provenienti da tutta la Sardegna
23/11/2017
Suona come un colpo di scure la risposta del sindaco Sean Wheeler all’interrogazione presentata dal consigliere del Partito democratico Massimo Cossu durante l’ultima seduta del consiglio comunale
22/11/2017
«Sono stati presentati a Cagliari i progetti predisposti dal comune di Sassari e la Regione ha constatato che lo stesso comune avrebbe la capacità di assunzione - ha detto Massimiliano Ledda, capogruppo consiliare del Partito democratico - e quindi entro 40 giorni, ossia prima di Natale i lavoratori provenienti dall’ex Bacino "Ati-Ifras",rientreranno a lavorare compresi gli operai di Porto Torres»
22/11/2017
Depositati e in fase di discussione gli emendamenti di Pd (41.78) a prima firma Lai e di Ap (41.0.13) Viceconte. Silvio Lai: Spero che la proposta rientri tra le priorità condivise in maggioranza
22/11/2017
«Giunta sempre disponibile al dialogo ed al confronto per il rilancio del comparto», hanno dichiarato ieri a Cagliari gli assessori regionali dell´Agricoltura e degli Affari generali, che hanno partecipato all´incontro “Agricoltura e zootecnia: una strategia per lo sviluppo”
© 2000-2017 Mediatica sas