Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Alghero ha la nuova Giunta a sette
A.S. 6 novembre 2017 video
Alghero ha una nuova Maggioranza consiliare e politica: il sindaco ne prende atto, ritira le dimissioni e presenta alla stampa la nuova Giunta comunale. Tre le novità: Angela Cavazzuti, Alessandro Balzani e il ritorno di Gabriella Esposito. Le immagini della conferenza stampa
Alghero ha la nuova Giunta a sette


ALGHERO - «Non ci siamo mai fermati. Anche durante la fase di crisi dell’alleanza politica durante la quale abbiano ricercato una stabilità, non abbiamo mai perso un minuto. Continuiamo ora con ottimismo, con più forza. Si apre una nuova fase per il Centrosinistra, che guarda ai prossimi 20 mesi ed oltre, con una proposta più forte per il prossimo mandato. Atti politici nuovi hanno permesso la ripartenza: i due tavoli del Centrosinistra e il documento dei Consiglieri Nasone e Pirisi che danno il pieno sostegno all’esecutivo». Una proposta più forte per guardare oltre, con autorevolezza. Mario Bruno rafforza il progetto di governo con tre nuovi ingressi in Giunta che da subito saranno chiamati ad integrarsi.

«Si lavorerà molto – ha detto oggi in occasione della presentazione del nuovo esecutivo alla stampa [LEGGI] – come del resto si è fatto finora. Ci attendono appuntamenti importantissimi per i quali ci siamo spesi con impegno. Ci sarà un confronto sistematico col Pd sui temi strategici. Ci auguriamo che si passi dall’appoggio programmatico ad un appoggio organico. Siamo d’accordo sull’orizzonte da porre, c’è disaccordo solo sulla valutazione dei primi quaranta mesi di questo mandato. Ma è ragionevole. Andiamo avanti con ottimismo». Si riparte con determinazione mettendo al centro gli obbiettivi dei vari assessorati.

Angela Cavazzuti, esperienza da vendere nella sanità, nel cui apparato burocratico ha ricoperto ruoli apicali, dovrà affrontare questioni preminenti nell’ambito delle politiche sociali del nuovo Plus e nella Rete metropolitana. E poi i progetti nelle politiche familiari e nelle politiche giovanili. Giovani, lavoro e politiche dalla casa: sono i temi da affrontare immediatamente, in sintonia con Alessandro Balzani per quanto riguarda l’edilizia popolare, ad esempio. “«Caragol e Carrabuffas sono già pronte a partire – ha detto Mario Bruno riferendosi ai progetti per la realizzazione di circa 50 alloggi – e poi lo sblocco degli investimenti per altri 80 alloggi per i quali sono già disponibili i finanziamenti».

Gabriella Esposito riprende il suo posto per proseguire nel solco dei risultati ottenuti con la costruzione della dimensione internazionale della città, per rafforzare la destinazione-Alghero in ambito culturale e turistico. «Alle porte – ha annunciato il Sindaco – c’è il grande progetto di Antonio Marras e Paolo Fresu che sarà presentato alla città nel mese di Dicembre». Scelte competenti e pronte a dare il proprio contributo per continuare il percorso iniziato con la programmazione degli anni scorsi e che ora dà i risultati. 47 opere pubbliche già finanziate per 35 milioni di euro, c'è poi la programmazione urbanistica nella fase di chiusura, dal porto al Pul, al Piano del Traffico, con grandi nomi a firmare la progettazione, come Husler e il professionista per il piano regolatore del Porto che verrà fuori dal bando internazionale. E il Piano urbanistico Comunale, vicino alla fase della condivisione.

8:28
La riunione convocata per la giornata di oggi con un unico punto all’ordine del giorno relativo all’avanzo di amministrazione è stata spostata a lunedì a seguito delle contestazioni dei consiglieri Claudio Piras e Franco Pistidda
21/11/2017 video
Rimangono fuori dal conteggio i due consiglieri del Partito democratico. Presentati i nuovi assessori di Alghero ed elette le nuove commissioni permanenti. Le immagini integrali della seduta
20/11/2017
Dieci le figure qualificate a fianco dell´Amministrazione comunale e della Polizia Locale. Migliora il servizio e la prevenzione sull´igiene urbana. Il 28 novembre la cerimonia di consegna della qualifica
21/11/2017
Dopo la seduta di ieri, che ha visto la ricomposizione delle Commissioni, la massima assise cittadina tornerà in aula il 27 novembre, con sette punti all´Ordine del giorno. Tra questi, il Regolamento per il funzionamento del Centro residenziale per anziani
© 2000-2017 Mediatica sas