Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Libri: Francesco Trento ad Alghero
Red 7 novembre 2017
Mercoledì, lo scrittore sarà ad Alghero per due interessanti appuntamenti organizzati dalla Libreria Cyrano, in collaborazione con il Festival Entula e Liberos, dove presenterà Crazy for football
Libri: Francesco Trento ad Alghero


ALGHERO – Domani, mercoledì 8 novembre, lo scrittore Francesco Trento sarà ad Alghero per due interessanti appuntamenti organizzati dalla Libreria Cyrano, in collaborazione con il Festival Entula e Liberos. La mattina, incontrerà gli alunni di alcune classi della Scuola media n.2.

Alle 19, sarà ospite della Libreria Cyrano per presentare, insieme ad Emiliano Di Nolfo, “Crazy for football”, il libro appena pubblicato dalla Longanesi ed ispirato al film prodotto da Raicinema e vincitore del David di Donatello come Miglior documentario 2017 e Menzione speciale ai nastri d'argento. Con ritmo ed ironia, Trento e Volfango De Biasi (coautore del libro) raccontano la rocambolesca formazione della Nazionale italiana dei pazienti psichiatrici, tra i provini, gli allenamenti con un pugile campione del mondo, le mille difficoltà ed il nascere di un’amicizia che sancisce, per i componenti della squadra, la fine della solitudine. Un’avventura follemente bella, abitata da personaggi così perfetti da sembrare inventati.

Francesco Trento, scrittore e sceneggiatore, ha pubblicato “La guerra non era finite” (Laterza, 2014) e, con Aureliano Amadei, “Venti sigarette a Nassirya” (Einaudi, 2005), di cui ha scritto anche la sceneggiatura per il cinema. È autore di molti documentari, tra cui “Matti per il calcio”, “Stessa spiaggia, stesso mare”, “Crazy for football” e la docufiction “Brothers in Army”. Con Franco Fracassi, ha scritto e diretto “Zero”, inchiesta sull’11 settembre. Dal 2005, gioca nella Nazionale italiana scrittori, Osvaldo Soriano football club, di cui è oggi anche allenatore.

Nella foto: Francesco Trento
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas