Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoTurismo › Destagionalizzazione con Volotea, EasyJet, Vueling
A.S. 7 novembre 2017
Si sblocca il bando turistico sulla destagionalizzazione. Su Alghero presentate le offerte per Madrid, Napoli e Venezia, Barcellona, Londra. Buchi i bandi per Amsterdam e Parigi. Ct1 per Fiumicino assegnata d´urgenza al vettore rumeno
Destagionalizzazione con Volotea, EasyJet, Vueling


CAGLIARI - La rotta aerea Alghero-Roma in continuità territoriale è stata aggiudicata e assegnata alla compagnia Blue Air. Il vettore ha presentato l’unica offerta a seguito della procedura d’emergenza attivata dalla Regione venerdì scorso. «Si chiude così il percorso aperto con la proroga degli oneri di servizio sulle tratte da Cagliari, Olbia e Alghero verso gli scali di Fiumicino e Linate», dice l’assessore dei Trasporti, Carlo Careddu. «Siamo soddisfatti per aver definito nei tempi previsti e con un impegno davvero encomiabile della direzione generale e della struttura dell'assessorato tutti i provvedimenti necessari a non interrompere i collegamenti aerei in tariffa agevolata – continua l’assessore –. Il prossimo passo importante al quale stiamo lavorando da tempo è quello della stesura finale dei nuovi bandi».

Destagionalizzazione. EasyJet, Iberia, Klm, Meridiana Fly, Volotea e Vueling: sono queste le compagnie aeree che hanno presentato offerte per il bando da 10 milioni di euro finanziato dalla Regione Sardegna per la destagionalizzazione del turismo nell'Isola. Una gara suddivisa in 17 lotti sulla base dei mercati di riferimento: sei sono andati deserti. Oggi l'apertura delle buste nella sede della centrale di committenza regionale all'interno dell'assessorato degli Enti locali.

I voli da e per Alghero. Volotea si presenta per Madrid, Napoli e Venezia, Vueling per Barcellona, EasyJet per Londra e Venezia. Deserti Amsterdam e Parigi. La Commissione aggiudicatrice, che sarà nominata entro due settimane, valuterà la parte tecnica ed economica delle offerte. Il bando prevede quattro ambiti principali di intervento: social media marketing, pubblicità attraverso il sito, a bordo degli aeromobili e su altri canali e media da svolgersi in un periodo di 24 mesi, ma col vincolo di avviare il tutto entro sei mesi dal ricevimento dell'offerta.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas