Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAgricoltura › Consorzio Nurra: ridotto il contributo
Red 8 novembre 2017
Grazie all´intervento finanziario della Regione autonoma della Sardegna di 1.111.366,03euro, il contributo istituzionale dovuto dai consorziati relativamente al 2012, è stato ridotto da 1.608.920 a 497.553,97euro
Consorzio Nurra: ridotto il contributo


ALGHERO – Grazie all'intervento finanziario della Regione autonoma della Sardegna di 1.111.366,03euro, il contributo istituzionale dovuto dai consorziati del Consorzio di bonifica della Nurra relativamente al 2012, è stato ridotto da 1.608.920 a 497.553,97euro. La riscossione del contributo, attualmente sospesa, riprenderà a partire dall'11 gennaio 2018.

Entro questa data, dopo i ricalcoli effettuati dall'Ente e trasmessi all'Agenzia delle Entrate-Riscossione, i consorziati che non hanno ancora saldato la quota rimanente del contributo, dovranno effettuare il pagamento in un'unica soluzione, con decorrenza da mercoledì 15 novembre al 10 gennaio 2018. Invece, quanti hanno già provveduto a pagare parzialmente o a saldare il contributo prima del ricalcolo, riceveranno dall'Agenzia delle Entrate-Riscossione una lettera nella quale verrà indicato l'importo pagato in eccesso e che verrà rimborsato esclusivamente dalla stessa Agenzia.

Si precisa che non verranno inviate nuove cartelle agli utenti, in quanto automaticamente su quelle già emesse il sistema di riscossione dell'Agenzia delle Entrate terrà conto, al momento del pagamento, dei nuovi valori ricalcolati e forniti dal Consorzio. Per ulteriori informazioni, l'avviso integrale dell'avviso è stato pubblicato sul sitpo internet della Bonifica Nurra.
Commenti
7:41
«I vigneti storici del Mandrolisai esempio di buone pratiche agricole e di manutenzione del paesaggio», ha sottolineato l´assessore regionale dell´Urbanistica, intervenuto sabato sera al convegno “Paesaggi rurali storici–Un percorso comune per il riconoscimento dei vigneti del Madrolisai”
© 2000-2017 Mediatica sas