Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Decollo Blue Air sull'Alghero-Roma
A.S. 9 novembre 2017
Blue Air in pista. Le operazioni di accettazione ed imbarco si sono svolte regolarmente e non sono stati registrati particolari problemi derivanti dal cambio di vettore
Decollo Blue Air sull'Alghero-Roma


ALGHERO - È partito giovedì dall’Aeroporto di Alghero, in perfetto orario, il primo volo della compagnia aerea Blue Air sulla linea Alghero-Roma operata sulla base delle disposizioni previste dalla Continuità Territoriale. Le operazioni di accettazione ed imbarco si sono svolte regolarmente e non sono stati registrati particolari problemi derivanti dal cambio di vettore.

Nelle prossime 48 ore tra i sistemi Alitalia e Blue Air andrà a regime il travaso sia delle prenotazioni che delle bigliettazioni effettuate su questa tratta sino all’8 novembre e relative a viaggi da effettuarsi dal 9 novembre in poi. In ogni caso, coloro che ne sono già dotati possono sempre presentarsi ai banchi check-in dell’aeroporto interessato semplicemente con il biglietto o la carta di imbarco Alitalia.

È comunque consigliato presentarsi all’accettazione rispettando puntualmente gli orari di presentazione all’orario di partenza del proprio volo, un consiglio peraltro sempre valido se si vogliono evitare spiacevoli inconvenienti. Dalla Sogeaal, ricordano che le condizioni di trasporto rimangono invariate, vuoi in tema di prenotazione che di assegnazione posti che di bagagli.

«Il nostro personale è a disposizione dei passeggeri per ogni utile chiarimento, sia in questa fase che in ogni occasione in cui si rendesse necessario» assicura la Sogeaal, che ricorda come il collegamento Milano–Alghero–Milano in regime di Continuità Territoriale continuerà ad essere operato dalla compagnia Alitalia.
Commenti
15:02
L´incremento medio dei posti per la continuità territoriale aerea da e per la Sardegna nei periodi festivi dell´Immacolata e di Natale si attesta ad oggi a circa il 50percento rispetto alle capienza ordinaria prevista dal decreto
22/11/2017
Rete aeroportuale e Destination management organization, gestione organizzata di tutti gli elementi che compongono una destinazione, traffico aereo ed interventi infrastrutturali, sono gli argomenti trattati nell´incontro tenuto a Villa Devoto ieri mattina
© 2000-2017 Mediatica sas