Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaTrasporti › Decoro e funzionalità ad Alghero: incontro con Arst
Red 15 novembre 2017
Questa mattina, gli uffici comunali di Porta Terra hanno ospitato un incontro sul tema del trasporto pubblico con l´Azienda regionale dei trasporti per il miglioramento generale del servizio. Mentre il Piano urbano del traffico arriva alla fase di chiusura, si lavora per ottimizzare il servizio attuale parallelamente alla costruzione della nuova visione della città firmata da Willi Husler
Decoro e funzionalità ad Alghero: incontro con Arst


ALGHERO - Sul tavolo le criticità del trasporto pubblico locale ad Alghero: informazioni, paline, percorsi, rispetto orari, pensiline nuove per i cittadini e gli ospiti che usufruiscono dei bus urbani e orari dei treni. Nel mentre, c'è il Piano urbano del traffico in dirittura d’arrivo, firmato da uno tra i più autorevoli esperti internazionali del settore, Willi Husler, per ripensare la città tenendo conto di tanti fattori che contribuiscono al miglioramento della qualità della vita: dalla sicurezza di automobilisti e pedoni allo svolgimento del traffico, dall’omogeneità con l'assetto urbano, alle aree di sosta.

Un percorso che prevede il coinvolgimento dell’Arst, e che passa prioritariamente per gli interventi sulle diverse carenze del servizio che, soprattutto nella stagione estiva, si verificano ad Alghero e nel territorio. Lunedì, negli uffici comunali di Sant’Anna, il sindaco Mario Bruno e gli assessori comunali Alessandro Balzani e Raimondo Cacciotto hanno incontrato i responsabili delle sedi automobilistica e ferroviaria dell’Arst Gustavo Alberti e Giuseppe Roggiero per pianificare le azioni necessarie a migliorare il servizio. Attenzione rivolta alla zona nuova di Sa Segada, dunque, dove è nato un insediamento abitativo popolare e dove le sollecitazioni dei residenti mettono in rilievo la mancanza di un adeguato collegamento con la città; segnalata inoltre la scarsa informazione su orari e frequenze presente nelle paline nelle fermate degli autobus.

E poi, le situazioni di deterioramento delle pensiline e la disagevole situazione dei turisti che utilizzano le linee autobus per raggiungere le spiagge sulla costa nord. Maggiore decoro e funzionalità: l’Arst si impegna a pianificare gli interventi e preannuncia investimenti grazie agli accordi raggiunti per l’installazione di nuove paline ed al finanziamento su base regionale di nuove pensiline dotate di distributori automatici di biglietti. Allo studio, anche l'eventualità dello spostamento delle fermate dei taxi e degli autobus urbani in previsione di una migliore ridistribuzione degli spazi in centro città e nella zona portuale.
Commenti
15/12/2017
Bando per l´affidamento del servizio di vigilanza, monitoraggio e controllo sui collegamenti marittimi diurni e notturni con le isole di La Maddalena, San Pietro e Asinara. Il valore stimato totale della gara è di 773.640 euro
© 2000-2017 Mediatica sas