Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › La doppia preferenza di genere è legge in Sardegna
S.O. 21 novembre 2017
50 i favorevoli, 2 i contrari. La Sardegna si unisce al gruppo delle sei regioni dove la doppia preferenza è istituzionalizzata: sono Emilia Romagna, Toscana, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Umbria
La doppia preferenza di genere è legge in Sardegna


CAGLIARI - Data storica, quella odierna, per le conquiste femminili nell'Isola. La doppia preferenza di genere è legge. Il Consiglio regionale ha votato positivamente la legge che introduce il voto uomo-donna all’interno di una stessa lista: 50 i favorevoli, 2 i contrari. La legge si compone di tre soli articoli, il primo è quello dedicato alle liste paritarie, cioè l’obbligo per i partiti di inserire il 50 per cento di uomini e altrettante donne.

Il secondo articolo della leggina è sulla doppia preferenza, mentre il terzo fissa i termini dell’entrata in vigore della norma. Con l’approvazione odierna la Sardegna si unisce al gruppo delle sei regioni dove la doppia preferenza è istituzionalizzata: sono Emilia Romagna, Toscana, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Umbria.

«L'approvazione della doppia preferenza di genere è un risultato importante che conferma la vocazione riformista di questa legislatura. Una dimostrazione di unità della maggioranza di centrosinistra e del Partito Democratico che ha contribuito in modo determinante al passaggio di una norma storica per la Sardegna e per le sue istituzioni. Con il voto di oggi si è posto rimedio a un grave vulnus ed è stata restituita dignità alla nostra democrazia». Così il segretario del PD Giuseppe Luigi Cucca commenta l'approvazione della norma.
Commenti
15:50 video
Nasce in Riviera del corallo l’alleanza tra Energie per l’Italia ed i liberali di Ali in vista delle prossime elezioni Regionali e Comunali. La coordinatrice provinciale del partito, Elena Vidili, sottolinea la necessità di sostenere Alghero, fiore all’occhiello del nord ovest isolano: «occorre far rete con la città capoluogo per il rilancio del nostro territorio, la sua rinascita e il suo sviluppo passano anche attraverso le grandi potenzialità di Alghero, punto di forza del nord ovest della Sardegna e non solo». La sua intervista Quotidiano di Alghero
16/10/2018 video
Alleanza tra Energie per l’Italia ed i liberali di Ali in vista delle prossime elezioni Regionali e Comunali. Il coordinatore regionale di Epi, da sette anni cittadino algherese, dichiara: valore aggiunto, che confidiamo possa contribuire ad una affermazione nelle prossime elezioni. Le sue parole
12:29
Non bastano i sondaggi in picchiata a suggerire agli esponenti Azzurri una ripartenza. Gruppo completamente spaccato in previsione delle elezioni regionali. Problemi in tutti i territori
15/10/2018
Forza Italia nel caos. Lettera a Silvio Berlusconi firmata Salvatore Cicu, il deputato Pietro Pittalis, i consiglieri regionali Alessandra Zedda, Marco Tedde, Antonello Peru e Stefano Coinu: In Sardegna sconcertante gestione del partito
15/10/2018
Secondo vertice regionale nel Centrodestra per decidere il candidato alla carica di Governatore della Sardegna. Come da accordi nazionali la prima scelta spetta alla Lega. In pole position c´è Christian Solinas
15/10/2018
Lo ha dichiarato il commissario per la Lega nell´Isola, il deputato Eugenio Zoffili, al termine del tavolo della coalizione di centrodestra che si è tenuto oggi a Cagliari in vista delle regionali del 24 febbraio 2019
© 2000-2018 Mediatica sas