Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Mondiali classic: Amatori Alghero presente
Red 22 novembre 2017
La Nazionale Italian Classic del presidente Marcello Cuttitta e del tean manager Beppe Balassio è arrivata fino alla finale nel torneo alle Bermuda, cedendo solo agli All Blacks. Presenti gli algheresi Ogert Paco (alla quinta manifestazione con questa maglia), Juan Sebastian Francesio, Steven Bortolussi e, nella veste di allenatore accompagnatore, Ramiro Cassina
Mondiali classic: Amatori Alghero presente


ALGHERO - Per la palla ovale, il mese di novembre è scandito dagli appuntamenti dell'Italrugby. La Nazionale del tecnico O'Shea è infatti impegnata nei test match, in preparazione del VI Nazioni, che l'hanno già vista vittoriosa con le Isole Fiji e sconfitta con l'Argentina. Sabato 25 novembre, c'è da affrontare il Sudafrica. Ma, mentre i campionati osservano la pausa, proprio in concomitanza di queste gare internazionali, c'è chi ha continuato a giocare ad alti livelli rappresentando il Bel Paese alle Isole Bermuda, meraviglioso pezzo di mondo che ha ospitato anche quest'anno il mondiale di rugby Classic.

Un appuntamento molto importante che per una settimana ha richiamato davvero tante persone tra giocatori, addetti ai lavori, appassionati e stampa da tutto il mondo.Presente anche la Nazionale Italian classic del presidente Marcello Cuttitta e del Team Manager Beppe Balassio, che in questa edizione si è arresa in finale solo agli All Blacks. Ma oltre ai risultati delle varie gare ed all'ottima partecipazione degli azzurri, va sottolineato come ben tre dei giocatori azzurri siano tesserati con l'Amatori Alghero. Si tratta del veterano delle convocazioni Ogert Paco (già alla quinta presenza nella manifestazione con questa maglia), di Juan Sebastian Francesio e di Steven Bortolussi. Presente anche l'esperto Ramiro Cassina, nella veste di allenatore accompagnatore.

In particolare, come detto, Paco si può dire esser ormai di casa alle Bermuda. Per lui anche un invito a giocare una partita del torneo mondiale con la maglia dei Barbarians, rappresentative delle Isole. Un modo sicuramente divertente e piacevole per rappresentare l'Italia e dar lustro al club di appartenenza e che, non si può non sottolineare, va ad aggiungersi al curriculum di questo giocatore, storico componente dell'Amatori Alghero e punto di riferimento per la squadra, con la quale ha collezionato tante presenze in questi anni.
Commenti
16/12/2018
La compagine algherese ritorna vittoriosa dalla trasferta sul campo del Toscana Aeroporti I Medicei. La gara, valida per la settima giornata d’andata del girone 3 del campionato Serie A, è finita con il punteggio di 20-26 per i ragazzi di coach Paoletti, che tornano al secondo posto
© 2000-2018 Mediatica sas