Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaPoliticaAeroporto › Rete aeroportuale: Geasar a Villa Devoto
Red 22 novembre 2017
Rete aeroportuale e Destination management organization, gestione organizzata di tutti gli elementi che compongono una destinazione, traffico aereo ed interventi infrastrutturali, sono gli argomenti trattati nell´incontro tenuto a Villa Devoto ieri mattina
Rete aeroportuale: Geasar a Villa Devoto


OLBIA - Rete aeroportuale e Destination management organization, gestione organizzata di tutti gli elementi che compongono una destinazione, traffico aereo ed interventi infrastrutturali, sono gli argomenti trattati nell'incontro tenuto a Villa Devoto ieri mattina (martedì), tra il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, gli assessori regionali del Turismo e dei Trasporti Barbara Argiolas e Carlo Careddu, il capo di Gabinetto dell'Assessorato regionale dei Lavori pubblici Mario Uras ed i vertici della Società di gestione aeroportuale di Olbia Geasar Marco Rigotti, Silvio Pippobello ed Agostino Cicalò. Il presidente e gli assessori hanno ribadito il grande interesse della Regione sulla realizzazione del sistema unico aeroportuale quale obiettivo fondamentale per garantire maggiore competitività ed efficienza dei tre scali isolani e sulle potenzialità della Dmo per lo sviluppo del turismo. Affrontato anche il tema dell'allungamento della pista e della sua manutenzione.
Commenti
13/12/2018
Il volo inaugurale della tratta attivata dalla compagnia aerea britannica è previsto per il 24 giugno 2019. Il volo avrà frequenza bisettimanale, il lunedì ed il venerdì e inizialmente sarà operativo per la stagione summer
20:08
La nuova tratta verrà inaugurata da Air Italy il 31 marzo 2019 e sarà connesso con voli diretti per New York, Miami, Los Angeles e San Francisco. Il Mario Mameli è il settimo aeroporto italano collegato con l´hub milanese della compagnia aerea
11/12/2018
I deputati del Movimento 5 stelle Nardo Marino e Paola Deiana guardano con fiducia le dieci offerte presentate per il bando di continuità territoriale dell’Isola
© 2000-2018 Mediatica sas