Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariAmbienteUniversità › Ambiente: come sta la natura in Italia
Red 23 novembre 2017
In programma domani mattina, il convegno che si svolgerà nell´Aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza dell´Università degli studi di Sassari, sulla pubblicazione del “Primo rapporto sullo stato del capitale naturale in Italia” del Ministero dell´Ambiente
Ambiente: come sta la natura in Italia


SASSARI - “Fare i conti con l'ambiente” è il titolo del convegno che si svolgerà domani, venerdì 24 novembre, alle 9.30, nell'Aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Sassari, dedicato allo stato di salute dell'ecosistema naturale in Italia. L'incontro si tiene in occasione della pubblicazione del “Primo rapporto sullo stato del capitale naturale in Italia”, consegnato dal ministro dell'Ambiente al presidente del Consiglio ed al ministro dell'Economia. Il rapporto affronta il legame fra lo stato dell'ecosistema, il benessere sociale e le relative prospettive economiche.

La valutazione dello stato di conservazione degli ecosistemi è propedeutica all'identificazione delle priorità per il ripristino del “loro stato di salute” e ha permesso di selezionare gli ecosistemi ad alto, medio e basso stato di conservazione, con la possibilità di programmare i futuri progetti di intervento. Al Comitato per il Capitale naturale hanno partecipato nove ministeri, cinque istituzioni pubbliche di ricerca, Regioni, Comuni e nove esperti scientifici, per raccogliere ed esaminare informazioni sullo stato di conservazione di acqua, suolo, aria, biodiversità ed ecosistemi.

Ai lavori del convegno, coordinati dal docente del Dipartimento di Giurisprudenza Simone Pajno ed aperti dal saluto del rettore dell'Ateneo Massimo Carpinelli e del direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Gianpaolo Demuro, parteciperanno importanti rappresentanti del settore come Maria Carmela Giarratano (direttrice generale della Direzione Protezione della natura e del mare del Ministero dell'Ambiente), Marcello Cecchetti (capo dell'Ufficio legislativo del Ministero dell'Ambiente) e Donatella Spano (assessore regionale all'Ambiente). Nel corso della giornata, interverranno altri esperti in materia dell'Università di Sassari, delle Aree marine protette dell'Asinara e di Tavolara e del Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici.

Nella foto: il rettore Massimo Carpinelli
Commenti
10:29
E stata eletta nella giornata di mercoledì e succede al professor Nicola Sechi. Già Vice Direttore della Scuola di Dottorato in Architettura e Pianificazione dal 2006 al 2012
© 2000-2017 Mediatica sas