Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaArte › Due algheresi alla conquista dell´Olanda
Red 24 novembre 2017
La flower designer Daniela Canu e l´interior designer specializzato nell´organizzazioni di eventi Guido Beltrami hanno partecipato all´International floricolture trade fair 2017, svoltosi a pochi chilometri da Amsterdam
Due algheresi alla conquista dell´Olanda


ALGHERO - Lo stile italiano spopola anche all'Iftf 2017, l’International floricolture trade fair (svoltosi dall’8 al 10 novembre, a pochi chilometri da Amsterdam), importante appuntamento annuale che si rivolge agli operatori del settore. Non solo il made in Italy della moda, ma anche gli allestimenti floreali riscuotono, dunque, un gran successo. Lo stand “Italia”, che ha ospitato gli esportatori di fiori della Riviera Lligure è stato uno dei più visitati. Ad allestirlo, quattro persone di cui anche due algheresi, la flower designer Daniela Canu (professionista di grande esperienza e componente di un gruppo di fioristi, i “Florist italian style”, che si occupano, appunto, della promozione e diffusione dei fiori e dello stile italiano in questo settore) e Guido Beltrami (specializzato nel mondo del Wedding, interior design), entrambi con le proprie attività nella Riviera del Corallo.

Un’esperienza davvero interessante, che ha visto i due algheresi lavorare insieme ad altri due professionisti per molte ore ed in maniera continua per presentare al meglio l’allestimento nel puro stile italiano. Le varie tipologie di fiori hanno dato vita ad un caleidoscopio di colori che le mani esperte di questi professionisti hanno trasformato in qualcosa di magnifico e bello, lasciando i visitatori ammaliati dal tutto. «E’ sempre emozionante e arricchente partecipare ad appuntamenti prestigiosi come quello della fiera olandese – ha spiegato Canu - Un momento di gran lavoro che lascia poi spazio ad una soddisfazione ancora più grande visto l’apprezzamento raccolto nei giorni d’esposizione. Essere state invitate proprio in questa occasione, insieme ad un’altra collega, ad insegnare lo stile italiano in Turchia, è davvero una cosa che mi riempie di orgoglio».

Soddisfazione anche per Beltrami, che ha spiegato come la partecipazione a questi eventi può solo aumentare ed arricchire quella che è la proposta della sua attività. Non solo interior designer, ma anche wedding planner, che con i fiori ha avuto sempre a che fare. «Una esperienza davvero importante per me – ha riferito Guido Beltrami - che mi ha visto lavorare ancora una volta al fianco di Daniela. La fatica di tante ore di lavoro è stata pienamente ripagata. Essere rappresentanti dello stile italiano a livello internazionale, come in questo caso è davvero una cosa di cui potersi fregiare. Inoltre – ha concluso – sono tornato dall’Olanda con tante nuove idee da inserire nella mia attività di wedding planner che mi vede impegnato, tutto l’anno, nell’organizzazione di matrimoni. I fiori e il loro allestimento sono importanti e l’esperienza internazionale appena conclusa mi ha davvero arricchito».

Nella foto: lo Stand Italia
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas