Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportSport › Sardinia Cup: la Power club brilla ad Olbia
Red 26 novembre 2017
Nella competizione Wdfpf svoltasi nel capoluogo gallurese, nuovo record per Antonio Garau. Terzo posto nella classifica delle società per il sodalizio algherese
Sardinia Cup: la Power club brilla ad Olbia


ALGHERO - La Power club Alghero ha fatto incetta di medaglie alla Sardinia cup della Federazione Wdfpf, svoltasi lo scorso fine settimana ad Olbia. Due le specialità previste: Squat e Stacco. Grande prestazione per il pluricampione mondiale Antonio Garau, che ha vinto la gara di Stacco migliorando ancora il record nazionale, che è anche il record del mondo (220chilogrammi) con peso corporeo di 59chilogrammi.

Anche il coach della Power club Michele Marras ha gareggiato ad Olbia, classificandosi al secondo posto nella specialità Squat (categoria -75chilogrammi). Ottime le prestazioni di Tore Caneo e Giuseppe Caria, classificatisi rispettivamente al primo e secondo posto nella categoria Master 5. Caneo e Caria sono i due atleti della Power club con più titoli e record mondiali. Primo posto anche per Antonio Ogno nella Master 3, senza dimenticare la sesta posizione di Andrea Marrosu, con 210chilogrammi sollevati, in una categoria numerosissima come quella Seniores. Risultati eccellenti, nel complesso, che hanno consentito alla Power club di piazzarsi al terzo posto nella classifica delle società.

Nella squadra che ha partecipato alla competizione olbiese c'erano anche tre forti atleti della Pesistica di Uri del coach Salvatore Marras, che ha stretto una collaborazione con la Power club. Nello specifico, Anna Chiara Lutzu si è classificata al primo posto nello Squat, con tanto di record nazionale nella categoria T1. Medesimo risultato e record nazionale per Leonardo Canu (categoria T3). Luca Dessì (Juniores), pesista più volte medagliato, si è classificato invece al nono posto. Grande soddisfazioni per Michele Marras, recentemente arrivato secondo ai Regionali di panca piana Fipe, da anni atleta e studioso della preparazione atletica e studente in osteopatia. «I risultati ottenuti a Olbia sono il frutto del lavoro di mesi e della costanza negli allenamenti. Ora speriamo di imporci anche a livello internazionale, soprattutto nei prossimi appuntamenti», ha dichiarato Marras.
Commenti
7:57
La Fondazione celebra il compleanno della società sassarese con una serie di eventi straordinari. Dal teatro all’editoria, dall’atletica al sociale: ecco le tantissime iniziative rossoblu
© 2000-2017 Mediatica sas