Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Comuni Family, Alghero capofila nazionale
Red 1 dicembre 2017
Il Comune di Alghero ha partecipato al Festival della Famiglia di Trento, nel corso del quale si è dato vita, proprio con Alghero capofila, al primo Network dei Comuni amici della famiglia con circa 200 comuni italiani e cinque europei
Comuni Family, Alghero capofila nazionale


ALGHERO - Alghero Comune d’Italia amico della famiglia, capofila del network nazionale al festival della Famiglia di Trento che riunisce quasi duecento Comuni italiani e cinque europei provenienti da Portogallo, Spagna, Polonia, Germania e Ungheria. Agenzia provinciale per la famiglia, Comune di Alghero ed Associazione nazionale Famiglie numerose sono i tre attori del primo Network nazionale dei Comuni amici della famiglia. Ieri (giovedì), si è tenuta si è tenuta la presentazione ufficiale di questo nuovo organismo, che avrà il compito di riorientare e sensibilizzare le Amministrazioni comunali nazionali ed europee alle politiche di benessere familiare e, parallelamente, avvicinare le stesse all’acquisizione della certificazione “Comune amico della famiglia”, tramite l’adesione al Network.

Alghero esempio di buone pratiche, capofila dell’iniziativa in quanto primo Comune italiano ad aver acquisito il marchio “Comune amico della famiglia”. «Siamo partiti nel 2014 da un Protocollo siglato con la Provincia di Trento - ha spiegato il sindaco Mario Bruno - sviluppando un Piano in sette punti con incontri sul territorio. Dopo il marchio abbiamo istituito un Ufficio famiglia, lanciato servizi e convenzioni ad hoc per le famiglie con tariffe agevolate per l’accesso al mondo della cultura e svago, conciliazione famiglia-lavoro con il Family audit e altri importanti servizi». Presenti al battesimo del network nazionale l’assessore comunale alle Politiche familiari Angela Cavazzuti, il segretario generale del Comune di Alghero Luca Canessa ed i referenti dell’Associazione famiglie numerose Mauro e Filomena Ledda, che hanno portato testimonianza del lavoro fatto ad Alghero nell’ultimo anno.

La nascita del network nazionale è stato salutato con entusiasmo dal direttore generale di Elfac (The European large families confederation) Raul Sanchez. Numerosi sono stati gli interventi oggi, nella Sala di Rappresentanza del Comune di Trento. Fra i presenti, anche i rappresentanti dei Comuni nazionali che hanno presentato domanda di adesione al Network: Feltre (in provincia di Belluno) ed i Comuni della provincia di Bergamo di Cerete, Rovetta, Songavazzo, Onore e Fino del Monte; e che hanno manifestato interesse ad aderire: i sardi Olmedo, Decimoputzu e Nuoro (con venti Comuni dell’Unione dei Comuni), Albignasego (Padova), Perugia, Reggio Calabria (che rappresenta la Città Metropolitana di 96 Comuni), Ferrara, Tricesimo, Sassari, Piacenza, Todi (Perugia), San Martino Siccomario (Pavia), Bergamo ed Este (Padova).

Nella foto: un momento del Festival
Commenti
16:30
Relazione | Alghero ha il Piano di Assetto Idrogeaologico con un ritardo di 11 anni: la presa d´atto dello studio mette in guardia innanzitutto da eventi eccezionali e obbliga le amministrazioni competenti ad intervenire con opere di mitigazione. Le parole dell´ingegner Cambula che ha redatto lo studio fanno riflettere
22:03
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Graziano Porcu e Roberto Ferrara commentano la seduta della massima assise cittadina di lunedì
13/12/2017
Il consigliere comunale in aula parla di presa in giro per l´agro e col gruppo di Forza Italia dice: «ingiustizia che interesserà le sedi deputate a ristabilire l´equità». Gli risponde a distanza Tonina Desogos: catastrofismo surreale
12/12/2017
Il gruppo consiliare del Pd di Alghero, in sintonia e sinergia con la Segreteria cittadina, esprime soddisfazione per la presa d´atto del Consiglio comunale del Piano di Assetto Idrogeologico, ma la mancata partecipazione dei consiglieri di minoranza non è passata inosservata ai Dem
12/12/2017 video
La presa d´atto del potenziale rischio idrogeologico del territorio comunale, come facilmente comprensibile, è alla base di tutta la pianificazione urbanistica territoriale. Lunedì il Consiglio comunale di Alghero ha adottato il Piano di Assetto Idrogeologico colmando una grave carenza del passato. Sul Quotidiano di Alghero le immagini esclusive della seduta consiliare (per problemi tecnici manca il finale di seduta)
© 2000-2017 Mediatica sas