Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaPoliticaServiziReis ad Arzachena: domande
Red 2 dicembre 2017
Da ieri, è possibile presentare domanda per ottenere i benefici previsti dal Rei, reddito di inclusione sociale, che sarà erogato dall’Inps da lunedì 1 gennaio 2018
Reis ad Arzachena: domande


ARZACHENA - Da ieri (venerdì), è possibile presentare domanda per ottenere i benefici previsti dal Reis, reddito di inclusione sociale, che sarà erogato dall’Inps da lunedì 1 gennaio 2018. Il beneficio economico dura diciotto mesi ed è legato ad un progetto individuale, che coinvolge chi rientra nei requisiti richiesti dal bando.

«Molte persone non hanno gli strumenti per accedere tempestivamente alle informazioni e vorremmo divulgare al massimo l’iniziativa della Regione che può incidere positivamente sulla vita di tante famiglie che necessitano di un sostegno anche momentaneo – spiega il delegato ai Servizi sociali Gabriella Demuro – E’ possibile presentare la domanda per il reddito di inclusione dal primo dicembre. Questo non è l’unico strumento a disposizione di particolari categorie svantaggiate. Stiamo portando avanti altri interventi per migliorare il loro tenore di vita. Ad esempio, sono state incrementate le somme a disposizione per gli inserimenti civici. Mentre le procedure del Reis sono in corso».

L’importo dipende dal numero dei componenti la famiglia e dal cosiddetto “reddito disponibile” e può arrivare fino ad un massimo di circa 485euro mensili. I cittadini interessati possono chiedere informazioni in merito i giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 12, negli uffici del Settore Servizi alla persona, in Via Crispi 3, ad Arzachena. Per ulteriori informazioni, si può telefonare al numero 0789/849419.
Commenti
13/12/2017
Al via dall´8 gennaio il porta a porta anche nella parte alta della città di Alghero. Mastelli in distribuzione fino al 31 dicembre presso l´ecocentro di Galboneddu. Ecco l´elenco delle vie interessate
11:43
L´Amministrazione comunale avvia oggi la seconda fase del progetto, con l´obiettivo di realizzare una valutazione della qualità dei servizi erogati e della soddisfazione degli utenti interni ed esterni, per migliorarne la qualità
13/12/2017
Saranno 264 le famiglie a ricevere il contributo d´affitto dal Comune di Sassari per il 2017. Infatti, è aumentata sia la somma investita dall´Amministrazione comunale, sia quella garantita dalla Regione autonoma della Sardegna
© 2000-2017 Mediatica sas