Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariTurismoAgricoltura › La casa delle farfalle conquista Barcellona
Red 3 dicembre 2017
La filiera agro turistico ambientale sarda del network Greentur alla fiera internazionale del turismo Ibtm World con il cestino contadino
La casa delle farfalle conquista Barcellona


CAGLIARI - La fiera internazionale del turismo Ibtm World di Barcellona ha ospitato la quarta tappa del progetto di internazionalizzazione del network d’imprese Greentur. Il progetto coinvolge quattro aziende sarde che svolgono diverse attività complementari fra loro: dalla ricerca scientifica e sviluppo sperimentale nel campo agricolo ed ambientale (Acanthus Coop.), alle attività di turismo rurale (Folia Bio), dalla distribuzione ed esportazione di prodotti agroalimentari (I-Coop) alle nuove tecnologiche dell’informazione e della comunicazione (B&C).

Il progetto è sostenuto dalla Regione autonoma della Sardegna attraverso gli incentivi per le aggregazioni di imprese previsti dal Piano regionale triennale per l’internazionalizzazione e prevede, attraverso attività di marketing enogastronomico e turistico, la promozione di una filiera agro turistico ambientale in alcuni tra i più prestigiosi eventi fieristici di Stati Uniti, Russia, Spagna e Germania. Dopo il successo di New York (Summer fancy food), Mosca (World food) e San Pietroburgo (Inwetex), il progetto di Greentur è approdato a Barcellona con un'ampia offerta turistica che spazia dalle opportunità di educazione ambientale e divertimento proposte dalla Butterfly House di Olmedo, al relax ed al wellness della Spa, alle attività di equitazione in un contesto naturale ed incontaminato. L'offerta è particolarmente interessante ed innovativa, per la sua varietà e per le caratteristiche intrinseche del territorio in cui è inserita, proponendo una valida alternativa alla consueta vacanza balneare.

Grande interesse è stato mostrato anche per la componente ludico-didattica dedicata ai bambini. Come per le precedenti tappe, ha suscitato forte interesse il Cestino del contadino (The Farmer’s basket), l’idea della ricetta pronta autenticamente italiana, da realizzare facilmente a casa con ingredienti selezionati provenienti da aziende agroalimentari appartenenti ai circuiti della Coldiretti. Gennaio 2018 vedrà la partecipazione del network Greentur a due importanti manifestazioni internazionali: Fitur (Madrid) e Winter fancy food (San Francisco), altre due importanti occasioni da non perdere per il proseguo del progetto export targato Sardegna.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas