Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloTeatro › Teatro: Natale al Verdi
Red 3 dicembre 2017
La cooperativa teatro e/o Musica presenta il cartellone natalizio 2017. Sul palco, musical, cineconcerto e gospel. Dopo il successo all´Arena di Verona, arriva a Sassari “La febbre del sabato sera”
Teatro: Natale al Verdi


SASSARI - Per le festività natalizie, il Teatro Verdi alza il sipario, dopo una pausa legata ai lavori per l’adeguamento alle normative sulla sicurezza, su un cartellone di grandi eventi nello stile che ha sempre contraddistinto le attività della Cooperativa Teatro e/o Musica in questo periodo dell'anno. L’esordio è con il musical “La febbre del sabato sera” (venerdi 15 e sabato 16 dicembre, alle 21) spettacolo campione di incassi nei botteghini dei più importanti teatri italiani. Il secondo appuntamento (sabato 23) è con un'originale proposta, il “CineConcerto”, portato in scena dall'ensemble vocale Nuova Euphonia. Infine, il tradizionale concerto Gospel natalizio, sul palco mercoledì 27, alle 21. «La nostra attività – dichiara il direttore artistico Stefano Mancini- si colloca nel solco della tradizione dello storico teatro cittadino ospitando progetti artistici di qualità, che spaziano su vari generi andando incontro alle esigenze del pubblico. Dai primi risultati di prevendita, possiamo dire che le nostre proposte sono state accolte con favore dai sassaresi per la “La febbre del sabato sera”, considerata la richiesta, è prevista una eventuale terza replica sabato 16, alle 15.30».

Si parte con una nuova produzione del Teatro Nuovo di Milano, diretto da Lorenzo Vitali, che presenta “La febbre del sabato sera” in occasione del 40esimo anniversario dall’uscita del celebre film. Lo spettacolo è un omaggio alla disco music ed al glam dominante degli Anni Settanta. Uno spettacolare juke box in cui rivivere i successi disco dell’epoca tra cui spiccano le canzoni dei Bee Gees “Staying alive”, “How deep is your love”, “Night fever”, “You should be dancing” e tante altre in voga tutt’oggi quali “Symphonie No 5”, “More than a woman” e la celeberrima “Disco Inferno”. Il debutto del live all’Arena di Verona è stato un grande successo, che prosegue ora nella sua tournée in giro per l'Italia. Sul palco, il nuovo Tony Manero è Francesco Italiani, scelto da una commissione internazionale composta dai produttori americani di Theatrical rights e dal team creativo italiano presieduto dal regista Claudio Insegno. Italiani, danzatore e coreografo affermato, è oggi uno dei migliori performer del musical italiano e, con il suo carisma ed il suo grande e poliedrico talento, è pronto a far rivivere quel ruolo che ha portato alla ribalta mondiale un giovanissimo John Travolta. Lo spettacolo può contare sull'attenta regia di Insegno e le coreografie originali di Valeriano Longoni, sul sound tecnologico e dell’impianto scenografico firmato da Roberto ed Andrea Comotti.

Il secondo appuntamento è con il Cineconcerto, un nuovo progetto artistico realizzato dall'ensemble vocale sassarese Nuova Euphonia. Lo spettacolo multimediale ideato dal direttore Vincenzo Cossu, unisce la proiezione di scene di grandi film all’esecuzione corale delle colonne sonore degli stessi, in un percorso scandito e guidato dal testo poetico. L'ultimo appuntamento in cartellone è con un grande classico del Natale, il concerto Gospel, che ospiterà quest'anno i membri fondatori della formazione Uni.Sound: Terelle Tipton e Sharon Williams (New York), Eric Sumter (Philadelphia) e Shilan Douglas (Indiana). I quattro cantanti hanno creato un gruppo che rispecchiasse la loro idea di “unione musicale”, una bouquet band tenuta insieme da un filo rosso capace di valorizzare sia le personalità individuali, sia l'impatto complessivo della formazione. Pur con profonde radici nel gospel tradizionale, questo gruppo desidera veicolare la tradizione con uno show più giovane e moderno, dove la presenza scenica, l'eleganza e lo stile sono tanto importanti quanto i temi cantati e la vocalità. Quattro voci magnifiche, che in nove anni hanno imparato a fondersi e sostenersi, raggiungendo una forza di impatto rarissima in formazioni di così ristretto numero, e hanno dato vita ad un sound unico, un unisono speciale, dal cui termine, appunto, prendono nome. Per ulteriori informazioni e per la prevendita, ci si può rivolgere al Teatro Verdi, telefonando al numero 079/236121, o l'organizzazione Teatro e/o Musica.
Commenti
18:12
Applausi convinti al Teatro Comunale di Sassari, per un classico senza tempo. La replica, che ha chiuso la Stagione lirica 2017, si è tenuta ieri pomeriggio
10/12/2017
“Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show” darà il la martedì 12 dicembre alle 21 alla Stagione di Prosa e Danza 2017-18 organizzata dal CeDAC al Teatro Comunale di Sassari
10/12/2017
Lo spettacolo, rivolto al mondo della scuola, ma aperto a tutti, è in programma giovedì 21 dicembre, alle 10, al Teatro comunale di Sassari, in piazzale Cappuccini
© 2000-2017 Mediatica sas