Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaTasse › Abbanoa: censimento delle utenze ad Alghero
Red 4 dicembre 2017
Abbanoa non può per legge applicare la prescrizione nel momento della fatturazione. Per fronteggiare una situazione di disordine Abbanoa ha dapprima avviato un censimento porta a porta che ha consentito di “mappare” le utenze. Sono ora in corso le campagne massive di bonifica dei contatori e delle anagrafiche
Abbanoa: censimento delle utenze ad Alghero


ALGHERO - In questi mesi, il gestore unico idrico impegnato nel riportare ad una fatturazione regolare tutte le posizioni dei clienti di Alghero, compresi coloro che si sono trovati per anni in “blocco fatturazione” a causa di errori presenti nelle anagrafiche trasferite ad Abbanoa dalle vecchie gestioni. Nel corso del 2017, Abbanoa ha emesso un totale di 36.208 fatture. Nonostante l’impegno del gestore ad emettere regolari bollette nei modi e tempi di fatturazione previsti dall’Autorità nazionale, Aeegsi (oggi ad Alghero si fattura ogni quattro mesi) è comunque ancora in corso un'intensa attività di bonifica che riguarda circa 3mila utenze (solo una piccola parte del totale dei clienti di Algher0), compresi condomini e singole utenze domestiche.

Per fronteggiare una situazione di disordine, Abbanoa ha dapprima avviato un censimento porta a porta che ha consentito di “mappare” le utenze. Sono ora in corso le campagne massive di bonifica dei contatori e delle anagrafiche. Nel caso dei condomini, è stata perfino attivata la cosiddetta “soluzione negoziata”, trattativa stragiudiziale con i singoli amministratori. Al 2017, le sostituzioni dei contatori eseguite sono state 8.076, di queste circa la metà (3.940 per la precisione) hanno riguardato l’anno in corso. Abbanoa precisa che la sostituzione può riguardare non soltanto i contatori obsoleti, ma anche i contatori non più funzionanti: da queste ultime sostituzioni possono nascere delle fatture pluriennali proprio in ragione dallo stato del contatore trasferito dal Comune.

In merito alla prescrizione, è fondamentale ricordare che Abbanoa ha l’obbligo di inviare le fatture con i consumi che la lettura ha certificato; non può quindi applicare la prescrizione, che deve al contrario essere richiesta dal cliente. Fatturare i consumi e farne pagare solo una parte è infatti considerata una grave omissione. L’azienda è comunque pronta a prendere in considerazione tutte le fondate richieste di prescrizione.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas