Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Rapina al portapizze: algheresi ai domiciliari
Red 7 dicembre 2017
La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero ha dato esecuzione a tre provvedimenti cautelari per arresti domiciliari emessi dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, nei confronti di tre algheresi
Rapina al portapizze: algheresi ai domiciliari


ALGHERO - La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero ha dato esecuzione a tre provvedimenti cautelari per arresti domiciliari emessi dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, nei confronti di tre cittadini algheresi. Stando all'accusa, tre algheresi, tra i venti ed i ventitre anni, nella serata del 27 settembre, avrebbero rapinato un ragazzo addetto alla distribuzione di pizze a domicilio, rubandogli l’incasso della giornata (circa 300euro) ed il telefono cellulare. Le indagini portate a termine dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Alghero hanno permesso di identificare i tre autori del reato, che sono stati sottoposti alla misura cautelare.
16:30
Ai domiciliari un algherese già noto alle forze dell’ordine. Provvidenziale l’interveto dei finanzieri in una campagna alle porte della città. Sequestrati anche 10mila euro in contanti probabile frutto dell’attivita di spaccio
7:18
Nella notte tra giovedì e venerdì, i Carabinieri della Stazione di Baunei hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia ad un 49enne operaio di Baunei
20/9/2018
Le Squadre Mobili delle Questure di Nuoro ed Oristano hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un residente ad Oliena, in quanto ritenuto proprietario della piantagione costituita da 850 piante, rinvenuta e sequestrata qualche giorno fa nelle campagne di Oliena
© 2000-2018 Mediatica sas