Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Calciomercato: Spinola e Superchi alla Torres
Red 9 dicembre 2017
Dopo una complicata trattativa, arriva in rossoblu l´attaccante argentino ex serie D Lionel Spinola. A Sassari anche l’attaccante classe ’99 e “nipote d’arte” Federico Superchi
Calciomercato: Spinola e Superchi alla Torres


SASSARI - Dopo una complicata trattativa arriva in rossoblù il giocatore argentino ex serie D Jonatham Lionel Spinola. Alla Torres anche l’attaccante classe ’99 e “nipote d’arte” Federico Superchi. La notizia si può finalmente dare, perché è stata lunga e complessa la trattativa che ha visto come protagonista un nome inseguito da tempo dalla società rossoblu: l’attaccante argentino classe ‘91 Spinola, proveniente dalla serie D con il Tortolì (quindici presenze e sei gol), è ufficialmente un giocatore della Torres. Nonostante la volontà dell'argentino di arrivare subito in rossoblu, non sono mancate resistenze da parte della società di provenienza, che ha fatto di tutto per trattenere il giocatore, richiesto da diverse società della Penisola. La scelta di Spinola, professionale e di vita, è stata Sassari e, da qualche giorno, il calciatore con tutta la sua famiglia si è trasferito per iniziare la sua avventura in rossoblu.

Attaccante di 187centimetri, che può ricoprire più ruoli, da esterno e da punta centrale, Spinola è dotato di ottima tecnica, corsa e visione di gioco. Cresciuto calcisticamente in Argentina (Gymnasia de La Plata e Boca Juniors) ha militato nella serie B israeliana con l’Hapoel, e poi in Spagna con l’Escala (Terza divisione). E’ arrivato in Italia chiamato dal San Severo, in serie D, ma ha poi preferito il trasferimento in Sardegna, nel Tergu, nel campionato di Eccellenza 2016/17. Nel 2017, il passaggio al neopromosso Tortolì.

L’ingaggio dell’esperto attaccante è coinciso con l’uscita di Christian Ibba e l’arrivo in rossoblu di un altro attaccante. Si tratta del giovane Federico Superchi, classe ’99 che ha nel suo dna il pallone. Nipote di Franco Superchi, portiere di Fiorentina e Roma tra gli Anni Settanta ed Ottanta, Federico è cresciuto nelle società romane Tor Tre Teste ed Athletic soccer academy. In estate è stato chiamato dal Gavorrano, in Lega Pro, squadra con cui ha svolto la preparazione senza trovare spazio e ha proseguito la stagione nelle categorie giovanili laziali, dove si è fatto strada a suon di gol. Arriva alla Torres per mettersi in competizione e rinforzare il già forte parco under rossoblù a disposizione del tecnico Tortora.

Nella foto: il presidente Salvatore Sechi e Jonatham Lionel Spinola
Commenti
16:23 video
Venerdì sera, il presidente nazionale della Can Marcello Nicchi ha partecipato ad Alghero alla cerimonia di intitolazione della sezione algherese dell´Aia all´arbitro benemerito Nino Nuvoli
21:13
Le rossoblu pareggiano 1-1 contro il Riccione nel debutto nel campionato Interregionale di serie C. Alla rete di Giardina al 40´, ha risposto Congia al 70´
© 2000-2018 Mediatica sas