Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariEconomiaAmministrazioneReis, 1740 pagamenti a Sassari
P.P. 10 dicembre 2017
Sono 1740 le famiglie che riceveranno il sussidio: 1400 per i mesi di novembre e dicembre, mentre a 340 saranno pagate insieme 4 mensilità (le due precedenti, oltre a novembre e dicembre)
Reis, 1740 pagamenti a Sassari


SASSARI - Il settore Coesione sociale del Comune di Sassari ha disposto i mandati per il pagamento dei contributi per il Reis (reddito di inclusione sociale). Sono 1740 le famiglie che riceveranno il sussidio: 1400 per i mesi di novembre e dicembre, mentre a 340 saranno pagate insieme 4 mensilità (le due precedenti, oltre a novembre e dicembre).

L’ulteriore stanziamento di risorse da parte della Regione Sardegna ha permesso di includere le famiglie già presenti in graduatoria ma ancora in attesa dell’accreditamento. Si è così potuto dare una risposta a coloro che avevano i requisiti per accedere al sussidio.

«Tutti gli interessati riceveranno in questi giorni un sms con l'indicazione della data di pagamento. Anche gli importi per le leggi di settore, fra cui la legge 20, saranno disponibili agli sportelli la prossima settimana» sottolinea la nota del Comune di Sassari.
17:45 video
Poco meno di cinquecento euro l´incasso per l´ingresso al compendio forestale di Punta Giglio, nello splendido Parco di Porto Conte ad Alghero, nel primo giorno di applicazione del ticket d´ingresso per i soli turisti. Le dichiarazioni del direttore
7:05 video
«Lascio una Fondazione sana nell´organizzazione e nel bilancio. Credo che l´apertura ai privati richieda nuovi spazi per le nuove energie ed entusiasmi di cui la città di Alghero ha sempre bisogno. Ho cercato di lavorare con la massima onestà e impegno, spero di esserci riuscito almeno in parte». Parole di Raffaele Sari Bozzolo che sul Quotidiano di Alghero traccia un primo bilancio dell´esperienza che, per due anni, lo ha visto alla presidenza della Fondazione Alghero.
© 2000-2018 Mediatica sas