Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCaccia › Polpaccio dilaniato dal cinghiale: volo da Alghero
S.O. 10 dicembre 2017
Un 52enne è stato ferito a un polpaccio durante una battuta di caccia nelle campagne di Guspini. I suoi compagni hanno subito chiamato i soccorsi. Trasportato in elicottero in codice rosso all’ospedale di Cagliari, è stato operato e non sarebbe in pericolo di vita
Polpaccio dilaniato dal cinghiale: volo da Alghero


ALGHERO - Attimi di panico questa mattina durante una battuta di caccia nelle campagne di Guspini. Un cacciatore 52enne di San Nicolò Arcidano (Oristano) è stato morso da un cinghiale.

Il cacciatore si trovava in località "Gentilis" insieme alla sua compagnia di caccia quando, per motivi ancora da capire, si sarebbe avvicinato a un cinghiale ferito. L’animale, imbestialito, lo ha morso all'improvviso, dilaniandogli un polpaccio.

L’uomo è stato immediatamente soccorso dai compagni, che si sono resi conto della gravità della ferita e hanno chiamato il 118. Dato che il 52enne perdeva molto sangue, è stato necessario l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco decollato da Alghero. Il cacciatore è stato portato all’ospedale Brotzu di Cagliari in codice rosso e, dopo l’operazione, non sarebbe in pericolo di vita.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas