Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Minaccia i poliziotti: algherese in manette
Red 11 dicembre 2017
Sabato sera, gli agenti della Sezione Volanti di Sassari ha arrestato per minaccia a pubblico ufficiale un 47enne, già noto alle Forze dell´ordine e senza fissa dimora
Minaccia i poliziotti: algherese in manette


ALGHERO - Sabato sera, gli agenti della Sezione Volanti di Sassari ha arrestato per minaccia a pubblico ufficiale un 47enne algherese, già noto alle Forze dell'ordine e senza fissa dimora. Gli agenti sono intervenuti nel centro cittadino, su disposizione della sala operativa, per la segnalazione di un individuo che stava infrangendo i cristalli delle autovetture in sosta.

Sul posto gli operatori hanno individuato l’uomo che ha da subito confermato di essere stato l’autore dei danneggiamenti. Lo stesso ha anche accompagnato gli agenti in alcune vie limitrofe, dove erano presenti altri veicoli danneggiati, mostrando l’arnese con cui aveva compiuto i danneggiamenti. L’uomo impugnando il ferro, ha anche minacciato i poliziotti dicendo che avrebbe proseguito nella sua azione delittuosa, se non gli avessero trovato una sistemazione per la notte.

Le minacce da parte dell'uomo, che nel frattempo è andato in escandescenza, sono proseguite anche quando è intervenuta un’altra pattuglia in ausilio. Visto l’atteggiamento assunto dall’algherese, gli agenti hanno provveduto ad arrestarlo ed a condurlo in Questura, dove è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del provvedimento di convalida previsto per oggi (lunedì).
17/4/2018
Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, i finanzieri della Tenenza di Palau, con l’ausilio delle unità cinofile del Gruppo della Guardia di finanza di Olbia, hanno arrestato un 23enne residente a Cagliari, trovato in possesso di 100grammi di hashish e di alcuni grammi di marijuana
17/4/2018
Nei giorni scorsi, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza ha arrestato due giovani del posto ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
© 2000-2018 Mediatica sas