Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCoste › Wwf: salvare la sabbia di Alghero
S.O. 12 dicembre 2017
«La situazione è ulteriormente peggiorata - e con la libecciata di questi giorni - molta sabbia è stata trasportata, in assenza di qualsiasi sistema di contenimento dall’azione del vento, sulla strada, sul marciapiede e nelle condutture di raccolta delle acque» sottolinea Carmelo Spada
Wwf: salvare la sabbia di Alghero


ALGHERO - Ambientalisti preoccupati ad Alghero. Il Wwf Sardegna, già nel marzo scorso, inviò al comune di Alghero un dossier che segnalò lo stato di degrado dell’incannucciato sulle spiagge (San Giovanni, Lido, Maria Pia) di Alghero posto a salvaguardia della sabbia e auspicato il rinnovo del sistema di protezione anche con sistemi eco-compatibili più efficienti.

«La situazione è ulteriormente peggiorata - e con la libecciata di questi giorni - molta sabbia è stata trasportata, in assenza di qualsiasi sistema di contenimento dall’azione del vento, sulla strada, sul marciapiede e nelle condutture di raccolta delle acque» sottolinea Carmelo Spada. La segnalazione è inviata anche all'ufficio ambiente competente.

Ci domandiamo, vista la situazione determinatasi, “Chi salverà la sabbia?” Il Wwf Sardegna auspica un urgente intervento di recupero della sabbia dispersa e la messa in opera di sistemi efficaci ed eco-compatibili di salvaguardia dell’arenile dall’azione del vento e
dalle mareggiate.
Commenti
11:04
Nell´occasione, si è tenuto anche un sopralluogo a Sant´Elia sul Progetto Maregot. «Prosegue l´impegno per la tutela delle nostre coste», dichiara l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano
© 2000-2018 Mediatica sas