Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaArresti › Litiga col vicino e lo minaccia con la pistola
S.O. 12 dicembre 2017
Nei guai un 45enne sassarese ritenuto responsabile dalla compagnia dei Carabinieri dei reati di detenzione abusiva di arma clandestina, minaccia aggravata, violenza privata e furto
Litiga col vicino e lo minaccia con la pistola


SASSARI - Durante lo scorso weekend, i Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno arrestato 45enne sassarese, ritenuto responsabile dei reati di detenzione abusiva di arma clandestina, minaccia aggravata, violenza privata e furto. L’intervento è scaturito da una chiamata al 112 che segnalava una lite tra vicini di casa, nel corso della quale un condomino, disturbato dal volume della musica tenuto molto alto dal 45enne, a fronte delle proprie lamentele si era trovato una pistola puntata in faccia, con tanto di minacce di morte e intimazione a rientrare nella propria abitazione senza fiatare.

Rintanatosi in casa, nonostante lo spavento per l’assurda reazione del proprio vicino, l'uomo ha avuto la prontezza di chiamare i Carabinieri, consentendo l’intervento immediato di due pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile. I militari intervenuti hanno così effettuato una minuziosa perquisizione dell’abitazione del malvivente, rinvenendo la pistola corpo del reato, che è poi risultata essere una “scacciacani” modificata a scopo lesivo, con tanto di numero di matricola abraso.

Inoltre, nel corso delle operazioni sono state rinvenute anche alcune bottiglie di alcolici, probabilmente asportate poco prima della lite da un supermercato Conad sito nei pressi dell’abitazione del 45enne. Per il sassarese, già noto alle forze dell'ordine locali, sono quindi scattate le manette e, in data odierna, nel corso del processo per direttissima, l’arresto è stato convalidato e nei suoi confronti è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.
14:04
Dopo i tre arresti già effettuati nei giorni scorsi, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Sassari, con i militari delle Compagnie di Sassari, Alghero, Porto Torres e Napoli, del Nucleo Cinofili e dello Squadrone eliportato Cacciatori Sardegna, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei indagati per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti in concorso. Eseguite perquisizioni locali e personali a carico di altri sedici indagati
15:13
I controlli effettuati dai Carabinieri tra le vie del centro del capoluogo gallurese hanno portato ad un arresto, a due denunce ed al ritrovamento di refurtiva, armi, esplosivi e diversi chilogrammi di stupefacente
17/10/2018
Dal racconto delle vittime, si è accertato che il 34enne, che già in passato aveva avuto delle reazioni del genere, al rifiuto dei genitori di consegnare il bancomat per un prelievo di denaro, era andato nuovamente in escandescenza, minacciandoli
17/10/2018
Operazione antidroga dei militari dell´Aliquota Operativa di Jerzu con la Stazione di Cagliari Pirri e lo Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna. Scoperto il deposito in una stazione di pompaggio dell´acqua. Nel blitz, tre persone sono state arrestate
© 2000-2018 Mediatica sas