Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresAmbienteAmbiente › Porto Torres, montagne di bustoni neri nelle isole ecologiche
Mariangela Pala 12 dicembre 2017
Giornate di festa o feriali non fa differenza, i bustoni neri dei rifiuti depositati vicino alle isole ecologiche di piazza Marinaru, piazza Tola, via Roma e dietro la stazione marittima rischiano di accumularsi giorno dopo giorno fino a diventare delle vere e proprie montagne di spazzature
Porto Torres, montagne di bustoni neri nelle isole ecologiche


PORTO TORRES - Giornate di festa o feriali non fa differenza, i bustoni neri dei rifiuti depositati vicino alle isole ecologiche di piazza Marinaru, piazza Tola, via Roma e dietro la stazione marittima rischiano di accumularsi giorno dopo giorno fino a diventare delle vere e proprie montagne di spazzatura. Sacchi neri bollati come "non conformi" che rischiano di restare abbandonati nella strada e in prossimità dei marciapiedi attirando gatti e gabbiani.

Anche questa mattina i cumuli di sacchi di immondizia hanno accolto al risveglio i residenti e non sono passati inosservati neppure ai passanti che hanno scattato foto per immortalare la sporcizia che regna in quelle aree. Più volte i vigili urbani sono stati costretti ad intervenire ed a segnalare il deposito di sacchetti della spazzatura che vengono gettati dagli incivili, sempre pronti dietro l’angolo. Regole non rispettate e difficili da far rispettare.

Di sicuro è necessario studiare una formula per evitare che nei giorni di festa, in particolare, ma anche nei giorni feriali, si formino delle discariche che di certo non fanno bene alla salute e ancor meno al decoro cittadino. La campagna “tolleranza zero” lanciata dall’amministrazione comunale sembra non aver prodotto risultati nelle coscienze dei nemici della differenziata. I cittadini chiedono più controlli e ampliamenti dei ritiri della raccolta con contenitori spesso troppo pieni. Cassonetti strabordanti nelle isole ecologiche e brutte immagini che stonano in un periodo natalizio, quando cresce l’esigenza di vedere una città decorosa oltre che decorata.
15:28
«Cessa la materia del contendere». Con questa semplice e scontata motivazione, la sezione di Cagliari del Tribunale amministrativo regionale pone definitivamente fine alla vicenda relativa all´adozione da parte del Consiglio comunale di Alghero del Piano di assetto idrogeologico e riconosce la piena legittimità degli atti
18/4/2018
Con la riapertura dei termini e la pubblicazione della modulistica per l´adesione alla terza annualità del progetto sperimentale, c´è tempo fino a martedì 24 aprile per presentare le nuove candidature per tutti quei cittadini che intendono collaborare fattivamente al rispetto del patrimonio pubblico
18/4/2018
Nuovo appuntamento con la coop.ExplorAlghero, nell´ambito della rassegna Emozioni di primavera 2018: obiettivo Punta della Guixera
18/4/2018
In occasione dei suoi undici anni, l´associazione escursionista e culturale organizza la Passejada per la llengua, un appuntamento annuale dedicato alla tutela del territorio e la sua caratteristica toponomastica
16/4/2018
Domenica mattina quelle dislocate attualmente in piazza Bazzoni, in via Roma, in piazza Tola e nei giardini attorno al porto spesso oggetto d´indiscriminato abbandono di rifiuti si presentavano colme di buste di indifferenziato, depositate all’esterno dei contenitori appositi. Idem questa mattina per l’isola ecologica di piazza Marinaru con il solito fetore che accompagna gli spazi adibiti al deposito
© 2000-2018 Mediatica sas