Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaAgricoltura › Ad Alghero, A Natale mangiamo locale
Red 13 dicembre 2017
La Coldiretti nord Sardegna e l’Agenzia Laore Sardegna, attraverso il Servizio Sviluppo della multifunzionalità e valorizzazione della biodiversità agricola incontreranno gli studenti durante il secondo appuntamento con l´iniziativa
Ad Alghero, A Natale mangiamo locale


ALGHERO - Il secondo appuntamento dell’iniziativa “A Natale mangiamo locale” fa tappa ad Alghero, dove la Coldiretti nord Sardegna e l’Agenzia Laore Sardegna, attraverso il Servizio Sviluppo della multifunzionalità e valorizzazione della biodiversità agricola, incontreranno gli alunni della scuola elementare di Via Vittorio Emanuele per discutere insieme l’importanza di un’alimentazione sana e a chilometro zero. La lezione “Liscio come l’olio” verte sull’eccellenza olivicola del nord Sardegna ed è condotta da Giuseppe Brozzu, titolare dell’omonima azienda agrobiologica. L’incontro è l’occasione per scoprire le produzioni biologiche, il processo di trasformazione dell’olio extravergine d’oliva e le diverse tecniche di potatura dell’ulivo.

Nel corso della lezione, ci sarà spazio anche per l’assaggio dell’olio con la tecnica della degustazione. L’incontro con i ragazzi della scuola elementare si protrae anche nella mattinata di giovedì 14 dicembre, con la visita al mercato Campagna amica di Alghero, dove potranno toccare con mano quanto appreso il pomeriggio precedente e confrontarsi con i produttori locali. L’iniziativa A Natale mangiamo locale vuole portare all’attenzione della clientela dei mercati di vendita diretta del circuito Coldiretti ed ai giovani studenti l’importanza della valorizzazione delle specificità alimentari locali e di una dieta sana ed equilibrata.

«La Coldiretti promuove da sempre il consumo locale e la valorizzazione del ciclo produttivo regionale - afferma il presidente della Coldiretti nord Sardegna Battista Cualbu - A maggior ragione, nei giorni immediatamente precedenti alle festività natalizie, è importante rinnovare questo messaggio e sensibilizzare i cittadini verso un’acquisto mirato che sostenga il lavoro degli imprenditori e degli allevatori sardi. Con questi incontri, cerchiamo di offrire ai ragazzi e alla cittadinanza degli strumenti formativi e informativi sull’importanza del consumo a chilometro zero». Il ciclo di incontri A Natale mangiamo locale proseguirà con tanti altri appuntamenti. Domani, giovedì 14, e venerdì 15 dicembre, la Coldiretti nord Sardegna e l’Agenzia Laore Sardegna saranno a Li Punti, per incontrare i bambini della scuola dell’infanzia e per visitare il mercato Campagna amica. Sempre venerdì, dialogheranno con gli studenti dell’Ersu e sabato 16 dicembre, saranno impegnati al mercato Campagna amica dell’Emiciclo Garibaldi.
Commenti
19:15
Il saluto di benvenuto ai nuovi utenti è affidato a un post del direttore generale, l´algherese Maria Ibba, che da tempo lavorava con il suo staff per rendere il rapporto tra Agenzia e mondo delle campagne e del mare sempre più vicino
17:55
Parteciperanno ai lavori gli assessori dell’Agricoltura, Pier Luigi Caria, e dei Lavori pubblici, Edoardo Balzarini. L’appuntamento sarà l’occasione per discutere di criticità, riflessioni e proposte in relazione ai cambiamenti climatici
© 2000-2018 Mediatica sas